Tiro (città antica)

città antica e sito archeologico del Libano

Citazioni su Tiro.

  • Chi era come Tiro, ora distrutta in mezzo al mare? | Quando dai mari uscivano le tue mercanzie, | saziavi tanti popoli; | con l'abbondanza delle tue ricchezze | e del tuo commercio | arricchivi i re della terra. | Ora tu giaci travolta dai flutti | nelle profondità delle acque: | il tuo carico e tutto il tuo equipaggio | sono affondati con te. (Libro di Ezechiele)
  • È questa la vostra città gaudente, | le cui origini risalgono a un'antichità remota, | i cui piedi la portavano lontano | per fissarvi dimore? | Chi ha deciso questo | contro Tiro l'incoronata, | i cui mercanti erano principi, | i cui trafficanti erano i più nobili della terra? | Il Signore degli eserciti lo ha deciso | per svergognare l'orgoglio | di tutto il suo fasto, | per umiliare i più nobili sulla terra. (Libro di Isaia)
  • Eccomi contro di te, Tiro. | Manderò contro di te molti popoli, | come il mare solleva le onde, | e distruggeranno le mura di Tiro, | e demoliranno le sue torri: | spazzerò via da essa anche la polvere | e la ridurrò a un arido scoglio. | Essa diverrà, in mezzo al mare, | un luogo dove stendere le reti, | poiché io ho parlato – oracolo del Signore. (Libro di Ezechiele)
  • Per tre misfatti di Tiro | e per quattro non revocherò il mio decreto, | perchè hanno deportato popolazioni intere a Edom, | senza ricordare l'alleanza fraterna; | appiccherò il fuoco alle mura di Tiro | e divorerà i suoi palazzi. (Libro di Amos)
  • Tiro si è costruita una fortezza | e vi ha accumulato argento come polvere | e oro come fango delle strade. | Ecco, il Signore se ne impossesserà, | sprofonderà nel mare le sue ricchezze | ed essa sarà divorata dal fuoco. (Libro di Zaccaria)
La strada colonnata di Tiro

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica