Apri il menu principale

The Legend of Zelda: Breath of the Wild

videogioco del 2017

The Legend of Zelda: Breath of the Wild

Immagine The Legend of Zelda Breath of the Wild.svg.
Ideazione Eiji Aonuma
Sviluppo Nintendo EPD
Pubblicazione Nintendo
Anno 2017
Genere avventura dinamica
Tema fantasy
Piattaforma Wii U, Nintendo Switch
Serie The Legend of Zelda
Preceduto da Skyward Sword

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, videogioco del 2017.

TaglineCombatti per il futuro di Hyrule!

Indice

IncipitModifica

… Svegliati… Svegliati… Svegliati… Apri gli occhi, Link… (Zelda)

FrasiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Tu sei la luce che un giorno illuminerà di nuovo il regno di Hyrule. È giunto per te il momento di metterti in viaggio. (Zelda)
  • Devi ricordare… Devi ricordare… Hai dormito… Hai dormito per ben cento anni… Quando questo mostro recupererà tutto il suo potere, per il nostro amato mondo sarà la fine. Perciò… Fa' presto! Non ci resta molto tempo… Fa' presto! (Zelda)
  • Quando si invecchia, diventa più difficile vedere quello che ci sta di fronte e più facile vedere ciò che è nascosto. (Re di Hyrule)
  • È giunto il momento di spiegarti cosa accadde cento anni fa. La vera natura della calamità Ganon si perde nella notte dei tempi. Il re dei demoni è nato nel regno in un lontano passato e tornato poi sotto forma di puro rancore. Nel corso dei secoli la sua storia fu tramandata di generazione in generazione in favole e leggende. Ma un giorno, l'indovino di corte lo nominò in una delle sue profezie. "Prevedo il ritorno della calamità Ganon," disse. "Ma le risorse per sconfiggerlo giacciono ancora sopite nei meandri della terra." (Re di Hyrule)
  • La principessa si chiama Zelda. È mia figlia. E il prode cavaliere che la protesse fino alla fine… ebbene, sei tu, Link. Quel giorno, ti ridussero in fin di vita… ma il tuo corpo fu portato in un sacrario ancestrale e dopo cento anni finalmente ti sei risvegliato. Da quando hai riaperto gli occhi, continui a sentire una voce che ti guida. È Zelda che con tutte le sue forze sta cercando di contenere Ganon al castello di Hyrule. (Re di Hyrule)
  • I susini sono simbolo di resistenza e prosperità, per come resistono al freddo e fioriscono rigogliosi in primavera. Noi Sheikah cerchiamo di vivere in armonia con l'ambiente e consideriamo i susini i nostri protettori. (Mella)
  • Anche se hai perso la memoria, non sei cambiato per niente! Parti alla carica, armato soltanto del tuo senso della giustizia. La tua dedizione è rimasta immutata. (Impa a Link)
  • La storia del regno di Hyrule è segnata dalla calamità conosciuta col nome di Ganon che da tempo immemore vi si scaglia contro. Ogni volta, un cavaliere dall'animo eroico e una principessa di sangue divino insieme riescono a sconfiggere il male, riportando la pace. E poi, la storia si ripete. Tutte le battaglie contro Ganon sono rimaste scolpite in altrettante leggende. (Impa)
  • Per determinare se una pietra è preziosa, di solito si valuta la sua bellezza e la sua qualità naturale… Ma non si pensa mai al brivido che dà quando la si rivende a carissimo prezzo! E se dipendesse da me, metterei questa caratteristica in cima alla classifica! (Robrik)
  • I ragazzi che sanno come trattare i cavalli si comportano bene anche con le ragazze. (Hussaren)
  • Avevi ragione, bastano un po' di calma e pazienza per conquistare la fiducia di un cavallo. […] Imparare a capire le emozioni degli altri è molto importante. (Zelda)
  • Sai, "se i mulini non girano a velocità costante, la farina non viene bene"! (Lorel)
  • Non hai mai visto o sentito niente che ti ha fatto palpitare il cuore dall'emozione? Io sì, lo provo ogni volta che vedo qualcuno tuffarsi. La forma di un corpo che sta per diventare tutt'uno con l'acqua… per me è… la suprema bellezza! (Norr)
  • Se le leggende narrano il vero, allora "la luce emanata dal colosso sigillerà la calamità". (Kahn)
  • [Link] È sempre silenzioso e non riesco a capire cosa stia pensando. Lui che è stato scelto dalla spada che esorcizza il male… Cosa penserà di me? Mi disprezzerà perché sono nata nella famiglia reale, ma non ho ancora risvegliato i miei poteri? […] Gli ho chiesto perché è sempre così silenzioso e mi ha risposto che le aspettative altrui gli causano imbarazzo. Ho fatto un sogno… Mi trovavo in un luogo buio, dove una figura femminile avvolta dalla luce mi fissava. Non era un essere mortale, lo sentivo… Era una dea, o una fata… non so esattamente, ma era bellissima. Muoveva le labbra, ma non usciva alcun suono. Se avessi i miei poteri, forse sarei riuscita a udirla? (Zelda, dal diario nel castello)

DialoghiModifica

  • Subab: Ho una richiesta da farti, viandante. Dimmi la parola d'ordine della squadra Avanotto Subab, blub! Nubi bianche! Azzurro perfetto…
    Link: Blub?
    Subab: Non c'è alcun dubbio, blub! Tu sei proprio il maestro Link, blub!

Frasi promozionaliModifica

  • Combatti per il futuro di Hyrule![1]
  • Impara l'arte della sopravvivenza![1]
  • Svela i misteri del passato![1]

NoteModifica

  1. a b c Dal retro della confezione del gioco.

Altri progettiModifica