Apri il menu principale

Eiji Aonuma

autore di videogiochi giapponese
Eiji Aonuma nel 2013

Eiji Aonuma (1963 – vivente), autore di videogiochi giapponese.

Citazioni di Eiji AonumaModifica

  • Zelda è un gioco che dà importanza alla realtà più che al realismo.
Zelda is a game that values reality over realism. (citato in Luke Cuddy, The Legend of Zelda and Philosophy, Open Court Publishing, 2008, pag.)
Intervista all'Electronic Entertainment Expo del 2005
  • Il concetto alla base dei giochi della serie di Zelda è di sorprendere il giocatore in modi sempre differenti, e anche Twilight Princess non sfugge a questa regola. Il nuovo stile grafico dipende dall'età di Link: ora che è più adulto abbiamo deciso di usare una grafica più realistica, in modo da rappresentarlo con un taglio più verosimile. Un altro dei concetti alla base di Zelda è la maturazione del personaggio e del giocatore nel corso nel gioco, ma in questo caso, dato che Link inizia già da adulto, non c'era molto spazio per farlo maturare ulteriormente. Da qui ho avuto l'idea di trasformarlo, di prenderlo nella sua condizione adulta e di riportarlo a uno stato più infantile: in forma di lupo Link perde le abilità che ha quando è adulto e c'è di nuovo margine per una crescita.
  • [...] non era mia intenzione creare un legame tra Majora's Mask e Twilight Princess, ma ho visto che in molti hanno notato analogie nell'atmosfera [...]. Dando uno sguardo all'intero complesso del gioco in Twilight Princess non c'è una così netta piega in chiave "dark": nel gioco ci sono molte ambientazioni luminose e situazioni allegre, basta guardare la demo ambientata nel villaggio per notare un'atmosfera gioiosa. Semplicemente ho pensato di inserire anche situazioni più dark.
  • [...] mi sono un po' pentito di non aver messo più dungeon in Wind Waker. Pensando a questo problema in Twilight Princess ne ho inseriti di più.

[Dall'intervista di Alberto Torgano, The Legend of Zelda: Twilight Princess - La parola ad Aonuma, videogame.it, 26 maggio 2005]

OpereModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica