Superman III

film del 1983 diretto da Richard Lester

Superman III

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Superman III

Lingua originale inglese
Paese Regno Unito
Anno 1983
Genere fantascienza, avventura
Regia Richard Lester
Soggetto basato sul personaggio dei fumetti creato da Jerry Siegel e Joe Shuster
Sceneggiatura David Newman, Leslie Newman
Produttore Pierre Spengler
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Superman III, film britannico del 1983 con Christopher Reeve, Richard Pryor e Robert Vaughn, regia di Richard Lester.

IncipitModifica

Impiegata del collocamento: Il prossimo! Nome?
Gus Gorman: Gus Gorman.
Impiegata del collocamento: Aah, sì… August Gorman. è già venuto a cercare lavoro questa settimana, signor Gorman?
Gus Gorman: hh…sì.
Impiegata del collocamento: Che genere?
Gus Gorman: Beh… operatore alle stoviglie.
Impiegata del collocamento: Lavapiatti. Trovato niente?
Gus Gorman: Beh no, ma ecco…
Impiegata del collocamento: Signor Gorman… a noi risulta che lei è disoccupato da 36 settimane.
Gus Gorman: No… sono 35!
Impiegata del collocamento: Senza contare questa. Lo scorso giugno lei è stato assunto come fattorino ed è stato licenziato dopo un giorno perché aveva, diciamo, perduto…
Gus Gorman: nn…nonononono, loro l’hanno detto, d’accordo, d’accordo, è che me l’ha picchiato uno scippatore…
Impiegata del collocamento: Un televisore stereo?
Gus Gorman: …ma era uno di quegli accrocchetti giapponesi piccolissimi, è da due pollici, invisibile!
Impiegata del collocamento: l’unico lavoro che ha trovato dopo è stato in uno snack di una grande catena, ed è durato solo… 28 minuti…!
Gus Gorman: Beh…
Impiegata del collocamento: Questo è proprio un record!
Gus Gorman: …sì!
Impiegata del collocamento: Ma come cavolo ha fatto?
Gus Gorman: Vede… quelli sono degli svitati, sono dei pazzi! Pretendono che uno impari tutto in un giorno… “sotto coi wurstel, sotto col ketchup”…
Impiegata del collocamento: Signor Gorman…
Gus Gorman: “Io ci voglio sopra la salsa, io non ci voglio la salsa”…
Impiegata del collocamento: Signor Gorman…
Gus Gorman: “Due toast al prosciutto, al formaggio, io senza”…
Impiegata del collocamento: Signor Gorman, la città di Metropolis non condanna certo un errore, ma 36…
Gus Gorman: 35, glielo giuro!
Impiegata del collocamento: 36 settimane di disoccupazione cronica, 36 settimane a carico di contributi pagati da chi lavora, lei purtroppo è un…
Gus Gorman: Non mi chiami scroccone, per favore, io non scrocco mai!
Impiegata del collocamento: Lei è… se mi permette di concludere, da oggi inidoneo al sussidio!
Gus Gorman: Ma senta…
Impiegata del collocamento: Il prossimo!
Gus Gorman: Ehi un momento, in questa settimana io ne ho bisogno…
Impiegata del collocamento: Il prossimo!
Gus Gorman: Chiuso così, allora… finito, niente assegno!
Impiegata del collocamento: …E niente posto.
Gus Gorman: Hm!
Impiegata del collocamento: Il prossimo!
Gus Gorman: Niente posto… io manderei lei a quel posto!

DialoghiModifica

  • [Superman arriva sulla scena di una fabbrica chimica in preda ad un incendio]
    Superman: Posso dare una mano?
    Capo dei pompieri [senza guardare]: Date un elmetto a quest'uomo. [si gira] Oh è lei; niente elmetto.
    Superman: È molto grave?
    Capo dei pompieri: Dio santo, Superman, è un incubo: là dentro è tutto infiammabile, esplosivo o peggio.

Altri progettiModifica