Apri il menu principale

Statistica

disciplina che ha come fine lo studio quantitativo e qualitativo di un particolare fenomeno
Superficie di distribuzione gaussiana

Citazioni sulla statistica.

  • Avendo riconosciuto nella parte prima di questo manuale che la Statistica è essenzialmente un metodo e che il carattere di scienza le sarà conservato sino a quando nella sua trattazione verrà compresa la Demografia, si comprende agevolmente che quest'ultima connetto alla prima provvisoriamente per comodità didattica, anziché per ragione scientifica. Poiché, anche non assegnando alcuna importanza alla asserita priorità della nascita della demografia fondata da Süssmilch sulla statistica fondata dall'Achenwall, riconoscendo che la prima è una scienza e la seconda un metodo, in nome della logica più elementare si deve ammettere nel Contento che non si può considerare la demografia come una parte della statistica, poiché nessuna scienza può essere considerata come una parte di un metodo. (Napoleone Colajanni)
  • Il peggior uso della statistica è quando la si dedica a fini retorici o propagandistici, non per sapere, bensì per far credere ai semplicioni. (Sergio Ricossa)
  • La statistica è la scienza ragionata dei fatti. (Edmond Potonié)
  • Molte statistiche sono palesemente false. Riescono a passare solo perché la magia dei numeri provoca una sospensione del buon senso. (Darrell Huff)
  • Non mi fido molto delle statistiche, perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media. (Charles Bukowski)
  • Seconno le statistiche d'adesso | risurta che te tocca un pollo all'anno: | e, se nun entra nelle spese tue, | t'entra ne la statistica lo stesso | perch'è c'è un antro che ne magna due. (Trilussa)
  • Una statistica ben confenzionata funziona meglio di una "grande bugia" alla maniera della propaganda hitleriana: inganna, ma non rivela l'origine dell'imbroglio. (Darrell Huff)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica