Differenze tra le versioni di "Mano"

563 byte aggiunti ,  2 anni fa
Inserimento citazione e ordine alfabetico
(Inserimento citazione e ordine alfabetico)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
*''Avevo una felicità nella mano | di povero suonatore che s'accontenta d'un accordo | ma si è seccata come la foglia al ramo: | anche l'orecchio si è fatto sordo''. ([[Marianna Bucchich]])
*''Che gelida manina, | se la lasci riscaldar''. (''[[La bohème]]'' di [[Giacomo Puccini]])<ref >Libretto scritto da [[Luigi Illica]] e [[Giuseppe Giacosa]]</ref>
*''Con una mano toccami | Torturami con l'altra''. (''[[Notre-Dame de Paris (spettacolo musicale)|Notre-Dame de Paris]]'')
*Con le mani i neonati cercano il seno della madre. Con le mani i padri allacciano le scarpe ai figli. Da bambino guardavo le mani dei miei genitori e ricordo il lavoro, la fatica e il sacrificio. Oggi guardo le mie mani e ci vedo dentro tutti i miei sogni, realizzati e non. Con le mani si abbraccia chi si ama. Con le mani ci rialza da terra dopo essere caduti. Con le mani si scava tra le macerie dopo un terremoto. Con le mani si chiede aiuto. Ho visto mani stringersi per la gioia, mani che accolgono, mani che pregano e mani che respingono. ([[Gianluigi Buffon]])
*''Con una mano toccami | Torturami con l'altra''. (''[[Notre-Dame de Paris (spettacolo musicale)|Notre-Dame de Paris]]'')
*E se madre natura li avesse voluti dotare {{NDR|gli [[animale|animali]]}} anche di mani capaci di assecondarli, non ci sarebbe da dubitare che essi pure costruirebbero alti fastigi di mura e modellerebbero artistiche e originali creazioni. ([[Arnobio]])
*''È un guerriero la mano | e riposa sui fianchi: | è un bel seno la preda | o una mela che pende? || Spalmata di calce a far muri | o contro un bersaglio scagliata: | se la pietra ha un destino | lo risolve al momento una mano. || Sfoglia la mano un atlante | e non sbuccia patate: | mandante è la mente | e lo stomaco attende. || La mano benedice e predice | scrive lettere d'amore | conta i giorni dell'attesa | saluta chi parte per sempre. || Di troppe carezze esausta | se è mano di amante. | E punta da spine | di rose e di ortiche.'' ([[Lillo Gullo]])
*In realtà le mani hanno generato la [[ragione]] umana, hanno prodotto la [[coscienza]] umana. ([[Ernst Fischer]])
*''Lavabo inter innocentes manus meas.''<ref>È da questa frase che viene chiamato ''lavabo'' il lavandino e il locale ove ci si lava le mani.</ref> (Formula della liturgia cattolica della Messa)
15 140

contributi