Scudo

arma difensiva

Citazioni sullo scudo.

  • [Porgendo lo scudo al figlio] Figlio mio, torna o con questo o sopra questo.[1] (madre spartana)
  • [Gli Spartani se la prendono di più con quelli che gettano lo scudo che con quelli che si tolgono l'elmo e la corazza] Perché l'elmo e la corazza uno li indossa per la sua sicurezza personale; mentre lo scudo protegge anche i compagni di fila. (Demarato)
  • Qualcuno dei Sai si vanta del mio scudo che presso un cespuglio, | arma gloriosa, lasciai non volendo. | Ma salvai la mia vita. Quello scudo, che importa? | Vada in malora! Un altro ne acquisterò, non meno bello. (Archiloco)
  • Una spada può solo ferire le persone. Ma uno scudo da solo non può proteggerle. Ecco perché si ha bisogno sia dell'una che dell'altro. (Senran Kagura Shinovi Master)
Scudo longobardo

NoteModifica

  1. Letteralmente "O figlio, con questo o sopra questo". Il significato solitamente attribuito alla frase è che uno Spartano deve tornare vittorioso con lo scudo oppure morire ed essere riportato indietro sullo scudo, ma è possibile che intenda anche che uno Spartano deve morire nel posto assegnatogli, e quindi cadere sul proprio scudo quando viene colpito a morte. Questa frase, che Stobeo (III, 7, 30) attribuisce a Gorgo, è una delle più famose riguardanti Sparta, ed è divenuta anche il motto della Maina.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica