Apri il menu principale

Piazza San Pietro

piazza antistante la basilica di San Pietro
Piazza San Pietro

Citazioni sulla piazza San Pietro di Roma.

  • È il più bello spazio anfitreale moderno col grandioso ellittico colonnato del Bernini (1667) degno vestibolo del primo tempio del mondo. (Gustavo Strafforello)
  • La caratteristica più ingegnosa, più rivoluzionaria, e allo stesso tempo quella che ebbe più influenza, della piazza del Bernini è il colonnato isolato e indipendente. [...]. Quando si attraversa la piazza la prospettiva sempre mutevole delle colonne visibili a quattro a quattro sembra rivelare una foresta di unità individuali: e l'accordo di tutte queste forme statuarie chiaramente definite, produce la sensazione di una massa e potenza irresistibili. Si esperimenta quasi fisicamente che ogni colonna sposta o assorbe un po' dell'infinità dello spazio, e quest'impressione è rafforzata dagli sprazzi di cielo fra le colonne. Nessun'altra struttura italiana del periodo postrinascimentale mostra una altrettanto profonda affinità con la Grecia. Sono le nostre idee preconcette sul Bernini che ci offuscano la vista e ci impediscono di vedere che questo stile ellenico della piazza poteva essere prodotto solo dal massimo artista barocco che in fondo era uno scultore. (Rudolf Wittkower)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica