Paolo Serventi Longhi

giornalista italiano

Paolo Serventi Longhi (1949 – vivente), giornalista italiano.

Paolo Serventi Longhi (2003)

Citazioni di Paolo Serventi LonghiModifica

Dall'intervista di Claudio Sabelli Fioretti a Sette, Corriere della Sera, 29 agosto 2002.

Disponibile su Interviste.sabellifioretti.it.

  • Vittorio Feltri. Un nemico al quale non devo nemmeno del rispetto. È uomo di grande solitudine. Vuole dare di sé l'immagine di uomo forte ma è insicuro, complessato.
  • La coerenza non si affitta. La coerenza è una cosa seria. Prendi Giovanni Minoli. [...] Negli ultimi tempi non ha fatto niente se non percorrere tutte le strade possibili per fare carriera.
  • La Porta? È il re della notte, quando nessuno vede la tv.
  • Mastella è la sublimazione del voltagabbana.
  • Fede è un buffone di corte. La sua lecchineria è talmente accentuata che mette a disagio Berlusconi.
  • Mentana ha l'arroganza tipica di chi ha successo troppo giovane e non ha fatto molta gavetta.

Altri progettiModifica