Paolo Cento

politico italiano

Paolo Cento (1962 - vivente), politico italiano.

Paolo Cento

Da Paolo Cento

Intervista di Claudio Sabelli Fioretti, Corriere Magazine, citato in Interviste.sabellifioretti.it, 2 novembre 2006.

  • Se parlo degli indicatori ambientali che devono accompagnare il Pil, se dico che il prodotto interno lordo non può essere il solo parametro per valutare se un Paese è economicamente sano, e che all'interno del Ministero dell'Economia bisogna istituire un dipartimento della contabilità ambientale, non dico una cosa estremista ma di buon senso.
  • Ma quelli che fanno politica e non comunicano la loro attività, come fanno ad essere votati? Vuol dire che prendono consenso in qualche altro modo.
  • Per un po' di tempo non ci siamo parlati con Teodoro Buontempo. Era stato aggredito. Io avevo commentato: chi provoca a volte se la cerca. Ero stato eccessivo.
  • Quando Borghezio andò a disinfettare le nigeriane sul treno, io presi del disinfettante e andai a pulire il suo banco.
  • La sinistra va in tribuna d'onore e non in curva. Ecco perché le curve sono diventate di destra.
  • Follini. Temo il suo arrivo dalle nostre parti. Farà diventare troppo moderato il centro sinistra.

Altri progettiModifica