Apri il menu principale

Omicidio in diretta

film del 1998 diretto da Brian De Palma

Omicidio in diretta

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Snake Eyes

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1998
Genere thriller
Regia Brian De Palma
Soggetto Brian De Palma, David Koepp
Sceneggiatura David Koepp
Produttore Brian De Palma
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Omicidio in diretta, film del 1998 con Nicolas Cage e Gary Sinise, regia di Brian De Palma.

FrasiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Prima regola: Angela non conosce tutte le regole. (Rick)
  • Ecco che arriva il dolore! (Zietz)
  • Vuoi aiutarmi? Dì ai tuoi uomini di far sparire tutti i giornalisti, se no il notiziario delle 21 offrirà alla moglie e ai figli del segretario un primo piano dei suoi organi interni! (Rick)
  • Non parlare a me di soldati! Che ne sai tu dei bravi soldati? Uno che trova una busta piena di soldi nella sua macchina ogni venerdì, cosa credi che abbia fatto negli ultimi dieci anni, pavoneggiare sul lungomare rimorchiando prostitute? Quando il Renville venne colpito da un missile iraqueno sai cosa successe? Uno squarcio si è aperto nella paratìa e l'acqua ha inondato tutto. Avevamo sessanta secondi per tenere la tenuta stagna, ho dovuto dare l'ordine di chiudere il boccaporto, e questo significava che 28 uomini che erano rimasti in sala macchine erano in trappola. Hai mai sentito un uomo affogare? Non lo fa in silenzio! Quegli uomini meritavano un valido sistema di difesa; l'AirGuard lo è. Sì, ha i suoi difetti ma non si abbandona un intero sistema a causa di qualche pecca, si aggiusta. Charles Kirkland era un politico, uno che bacia i bambini, non un soldato. E quando il vento politico ha detto "tagliate le spese della difesa" ha cominciato a fare giochetti con la vita di noi veri soldati. Ha obbligato Powell a accelerare i test, ha fatto sì che il sistema fallisse, perché non voleva pagarlo, perciò paghiamo noi. Noi moriamo. (Kevin)
  • Si devono essere rotte tre costole, per me. Cos'è, una presa di posizione eroica? Non sei il tipo adatto, Rick. Ti ritroverai da solo alla ribalta, e quelli come te non sopportano quel tipo di luci, ti bruceranno vivo! La stampa scaverà nel tuo sudiciume- e lo troverà- una montagna di fango. Dimentica il tuo lavoro, la tua bella vita a Margate e comincia a pensare alla galera! La tua ragazza prenderà un fugone al primo accenno di guai, ma non prima di aver fatto due chiacchiere con Angela! Perciò dì addio anche a tua moglie! Se vedi Michael due volte al mese non sarà poi tanto male, se lo convinci a passare la notte nel tuo appartamento di merda!! Tu perderai tutto, amico mio! Qualunque cosa! Tutta la tua vita di contatti ti si frantumerà davanti, è questo che vuoi?! Devi soltanto essere coerente, Cristo santo, fai come sempre: Prendi i soldi!! Vuoi fare l'eroe?! Vuoi fare qualcosa per il tuo paese?! Allora dimmi dov'è la ragazza!!! (Kevin)

DialoghiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Kevin: Non lasciare che Michael cresca qui! [su Atlantic City] Questa non è più una città balneare, è una fogna!
    Rick: Ma è la mia fogna, saputello, e a me piace. Sono sei gli isolati che io bazzico, tutti mi conoscono e controllo l'intera città; un giorno se mostro la mia faccia in tv qualche volta potrei candidarmi come sindaco, ma questo è il massimo a cui voglio arrivare... perché io sono fatto per questa fogna, amico, e sono il re!
  • Kevin: Mi trovavo vicinissimo ad un noto terrorista... e avevo gli occhi immersi nelle tette di una tizia...
    Rick: Be', Kevin, forse la cosa non ti farà stare meglio, ma non capisci? Lei era lì per quello, era il suo piano: fartelo venire duro. E ti è venuto duro! Congratulazioni, sei umano.
    Kevin: Dai, Rick...
    Rick: Guarda il lato positivo: mi sei più simpatico.
  • Julia: Sarà tutto molto diverso ad Atlantic City!
    Rick: Oh! Sai, dicono che prima, due o trecento anni fa, i pirati mettevano vicino a quelle grandi rocce dei fari finti, proprio laggiù. Le navi regolavano la rotta in base alle luci, si incagliavano sulle rocce e tutti andavano là a depredarle. Una sola cosa è cambiata da allora: le luci sono più brillanti.

Altri progettiModifica