Apri il menu principale

Marvel contro DC (DC vs. Marvel o Marvel vs. DC), miniserie a fumetti del 1996, intercompany crossover tra i personaggi DC Comics e quelli Marvel Comics.

Numero 1Modifica

[DC versus Marvel - round one, dicembre 1995; ed. it. DC contro Marvel - Primo round, su Le battaglie del secolo n. 7, ed. Panini Comics, ottobre 1996, trad. Pier Paolo Ronchetti]

  • Adoro questa città. Proprio quando ti sei stufato, quando pensi di non poterne più della Grande Mela, ecco che ti regala una bella serata tranquilla. (Uomo Ragno)
  • Caro ragazzo, questa perla si chiama Gotham, un posto che deve la sua fama ai roditori volanti e ai maniaci omicidi sfigurati. (Joker)
  • L'Hydra non ha teste a sufficienza per mettermi K.O. (Capitan America)
  • Lobo: Vieni qui, testa di katz! Nessuno può dare a Lobo dell'ottuso Czarniano e vivere per raccontarlo!
    Alieno: Ma non ti ho detto nie--!
    Lobo: Non importa, avresti potuto farlo dopo! Quindi ti ucciderò comunque!
  • Il fatto che il mio fratellastro [Cain Marko] sia stato uno dei nostri peggiori nemici è una delle più grandi tragedie della mia vita... (Professor X)
  • Bullseye non ha paura. E, soprattutto, Bullseye non manca mai il bersaglio, specie a questa distanza. (Bullseye)

Numero 2Modifica

[Marvel versus DC - round two, gennaio 1996; ed. it. Marvel contro DC - Secondo round, su Le battaglie del secolo n. 7, ed. Panini Comics, ottobre 1996, trad. Pier Paolo Ronchetti]

  • Prima legge dell'universo: il nastro adesivo non è mai sufficiente! (Morty)
  • Sei rapido, Quicksilver, te lo concedo! Forse nel tuo universo sei l'uomo più veloce che ci sia! Ma anche l'auto più veloce del mondo sembra una lumaca nei confronti di un jet! (Flash)
  • È questo il tuo punto debole, Namor. Sei troppo nobile per barare. (Aquaman)
  • La rabbia, dopotutto, è il primo passo verso la guerra totale. E la guerra può essere una faccenda molto sgradevole. (Kingpin)

Numero 3Modifica

[DC versus Marvel - round three, febbraio 1996; ed. it. Marvel contro DC - Terzo round, su Le battaglie del secolo n. 8, ed. Panini Comics, novembre 1996, trad. Pier Paolo Ronchetti]

  • [...] Nemmeno tu mi sembri la classica eroina, Elektra... Considerate le lame con cui vai in giro. (Catwoman)
  • Io ho sempre avuto una passione per le fruste. Si possono usare in tanti modi [...] (Catwoman)
  • Sono una assassina. Uccido volentieri i miei nemici. (Elektra)
  • Sei tu quello che chiamano Wolverine, eh? Attaccarmi in uno dei locali che frequento è stato l'ultimo dei tuoi errori! (Lobo)
  • Ho questo fattore di guarigione che mi consente di sopportare molta violenza... quasi quanta posso somministrarne! (Wolverine)
  • Wolverine: Questi artigli non servono a fare scena!
    Lobo: Mi ci pulirò i denti quando avrò finito con te, maledetto gnomo! Ti sei messo contro l'uomo sbagliato!
  • Batman si confonde nell'ombra così facilmente... che sembra tutt'uno con essa. (Capitan America)

Numero 4Modifica

[DC versus Marvel - round four, maggio 1996; ed. it. Marvel contro DC - Quarto round, su Le battaglie del secolo n. 10, ed. Panini Comics, gennaio 1997, trad. Pier Paolo Ronchetti]

  • Gli avvertimenti rovinano l'effetto sorpresa! (Iena)
  • Oooh, la tua grande arma! Un grosso fucile! E io che credevo che la tua arma più grande fosse la tua incredibile prevedibilità! (Hulk all'Uomo Talpa)
  • Lobo: Nevicherà all'inferno prima che io abbia bisogno del tuo aiuto, bastardo!
    Wolverine: Allora mi sa che fa già molto freddo là sotto!

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica