Apri il menu principale

Wikiquote β

Linda McCartney

fotografa e musicista statunitense
Linda McCartney nel 1976

Linda Louise Eastman, coniugata McCartney (1941 – 1998), fotografa, tastierista e cantante statunitense.

Indice

Citazioni di Linda McCartneyModifica

AttribuiteModifica

  • If slaughterhouses had glass walls, the whole world would be vegetarian.[1]
Variante: If slaughterhouses had glass walls, everyone would become a vegetarian.[2]
Se i mattatoi avessero le pareti di vetro, tutti sarebbero vegetariani.
Proverbio spesso attribuito a Paul e Linda McCartney.[3]

Citazioni su Linda McCartneyModifica

  • [Parlando della scelta vegetariana intrapresa con Linda] Adesso non mangiamo più niente che debba essere ucciso per noi. Ne abbiamo passate tante, negli anni sessanta, con tutta la droga e gli amici che morivano come mosche, e adesso siamo arrivati al punto in cui diamo davvero un grande valore alla vita. (Paul McCartney)
  • Essere cresciuta in una famiglia vegetariana, con mia madre al timone che ci incoraggiava a pasticciare, è stata la migliore educazione che potessi desiderare. (Mary McCartney)
  • La cucina era il centro dell'universo e la mamma ci coinvolgeva chiedendoci di aiutarla e di assaggiare quello che preparava... soprattutto assaggiare. (Mary McCartney)

NoteModifica

  1. Citato in James McWilliams, The Modern Savage: Our Unthinking Decision to Eat Animals, Thomas Dunne Books, New York, 2015, p. 85. ISBN 978-1-250-03119-8
  2. Citato in Joanne Stepaniak, The Vegan Sourcebook, Lowell House, Los Angeles, 2000, p. 27. ISBN 0-7373-0506-1
  3. Cfr. Andrew Linzey (a cura di), The Global Guide to Animal Protection, University of Illinois Press, 2013, p. 35. ISBN 978-0-252-07919-1

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Donne: accedi alle voci di Wikiquote che trattano di donne