Apri il menu principale

Leninismo

corrente di pensiero politico ed economico inquadradrabile nel marxismo
Effigie di Lenin

Citazioni sul leninismo e sui leninisti.

CitazioniModifica

  • Ad un certo punto il modello di partito leninista, che racchiude in sé, nella pratica e nella teoria, il massimo della democrazia possibile, il centralismo democratico, e la massima efficacia possibile, l'unità esterna nei confronti dell'avversario, del nemico, è riuscito a cambiare il mondo. (Marco Rizzo)
  • Costruisce, | distrugge, | taglia | e strappa, | si placa, | ribolle | e spumeggia, | romba, | parla, | tace | e urla | il giovane esercito | dei leninisti. | Noi siamo il sangue nuovo | nelle vene della città. (Vladimir Vladimirovič Majakovskij)
  • Il leninismo, nella sua prima forma, nonostante la sua teoria fredda meccanica a poche linee rigide, è una dottrina romantica che corrisponde all'età romantica del movimento operaio russo. (Virginio Gayda)
  • Il leninismo è violento di parole, reciso nelle sue promesse, annuncia prossima più di ogni altro la liberazione e l'ascesa degli operai: riflette meglio lo stato inquieto di Mosca dove lo sfruttamento operaio della grande industria, che ignora ogni legge di protezione, è sanguinoso e l'esasperazione delle masse accesa dalla propaganda sale. (Virginio Gayda)
  • In economia ci sono due soluzioni. O sei un leninista. O tu non cambierai nulla. (François Mitterrand)
  • Nonostante la massiccia propaganda della III Internazionale, non si potrà più nascondere che vi è una profonda continuità tra leninismo e stalinismo. La cesura si situa tra Marx e Lenin. (Yvon Bourdet)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica