Lello Arena

cabarettista e attore italiano

Raffaele Arena, all'anagrafe Raffaele Arena (1953 – vivente), cabarettista, attore e regista italiano.

Lello Arena con Massimo Troisi in Scusate il ritardo

Citazioni di Lello ArenaModifica

  • Annunciazione! Annunciazione!... Tu Mari', Mari', fai il figlio di Salvatore, Gabriele ti ha dato la buona notizia... Annunciazione! Annun...[1]
  • Io avrei fatto volentieri il gregario e l'ho fatto con persone straordinarie, in gruppi di lavoro d'eccellenza, dove essere al servizio di un progetto era una felicità. Nel mio lavoro ho incontrato geni, non gente ordinaria.[2]
  • Penso che Stan Laurel e Oliver Hardy siano veramente riusciti a rinnovare quello che era lo standard del tempo nel fare comicità. Loro hanno inventato una tecnica di comunicazione nell'ambito della comicità che era veramente inedita per quell'epoca, e che forse, è modernissima ancora oggi; anche perché nessuno potrebbe mai pensare di ripetere le cose che hanno fatto loro. Questo mentre nell'ambito dei canoni della comicità del tempo, tutti i maestri insegnavano che la comicità è fatta di ritmi più che di pause. Loro invece hanno dimostrato che una volta data una situazione, lavorando solo di mimica, solo di espressione e di intenzione, si può far ridere la gente senza fare apparentemente nulla.[3]

NoteModifica

  1. da La Natività, in La Smorfia, 1997
  2. Dall'intervista di Giulio Baffi, Lello Arena: "Mi sento fortunato, ho incontrato tanti geni", napoli.repubblica.it, 31 luglio 2016.
  3. citato in Dizionario degli attori: Gli attori del nostro tempo, a cura di Gabriele Rifilato, Rai-Eri, 2005, Roma. ISBN 8839712895

BibliografiaModifica

  • Lello Arena, Enzo Decaro, Massimo Troisi, La smorfia, trascrizione a cura di Stefania Tondo e Fabrizio Coscia, Einaudi, 1997.

FilmografiaModifica

Altri progettiModifica