La Smorfia (cabaret)

gruppo cabarettistico

La Smorfia, gruppo cabarettistico italiano composto da Lello Arena, Enzo Decaro e Massimo Troisi.

Citazioni su La SmorfiaModifica

  • In verità, la nostra prima formazione si chiamava I Saraceni, ma quando venimmo a Roma, ci consigliarono di cambiare il nome. Ce ne voleva uno meno localizzato, più nazionale e legato al nostro mestiere. Nel lavoro dell'attore la mimica facciale è fondamentale, da qui La Smorfia. Ci divertivamo da matti: io ero il più brutto e giocavo sulla mia diversità. Enzo [Enzo Decaro], il più bello: a teatro le prime file erano gremite dalle signorine che venivano per lui. (Lello Arena)
  • La Smorfia è nata per dare voce a un bisogno di discontinuità, lo stesso della generazione cui apparteniamo, che si è scontrata con i padri rispetto a un passato che non prometteva un grande futuro. Parlando con i giovani, vedo che è un ciclo che si ripete, seppure in tempi tecnologicamente cambiati. (Enzo Decaro)
  • Una delle forze della Smorfia è il fatto che si sono trovate insieme tre persone molto diverse, ma con una profonda unità nelle radici. Accomunate da un grande amore per la nostra città e il sud del mondo in generale, e la voglia di imporlo al mondo non con orgoglio tronfio ma con sobria consapevolezza. (Enzo Decaro)

Altri progettiModifica