Apri il menu principale

Lamento

Citazioni sul lamento e sul lamentarsi.

  • A me sembra che ciascuna cosa nella luce, nell'aria dovrebbe essere felice, | chiunque non è rinchiuso in una bara dentro la fossa nera sappia che non deve lamentarsi. (Walt Whitman)
  • – Allora, a cosa stai lavorando in questi giorni?
    – Perlopiù sto seduto in casa a lamentarmi di tutto.
    – Sì? E questo è di qualche utilità?
    – Be', non mi posso lamentare. Per cui, sai... (BoJack Horseman)
  • Che cosa è mai l'uomo, che riesce a lagnarsi di se stesso! (Johann Wolfgang von Goethe)
  • E cosa c'è di facile, a parte lamentarsi? (Queer as Folk)
  • È da stolti lamentarsi nelle avversità quando è colpa tua! (Publilio Siro)
  • È male lamentarsi di chi ci è caro. (Publilio Siro)
  • Il lamentarsi è vano, | quanno non ponno le querele: ajuto | porgere a chi si duole. (Giambattista Giraldi Cinzio)
  • L'uomo forte soffre senza lagnarsi, l'uomo debole si lagna senza soffrire. (Ruggiero Bonghi)
  • Lamentarsi non significa creare qualcosa. (Chuck Palahniuk, Soffocare)
  • Lamentarsi significa far domande e aspettare la risposta. Le domande però, che non rispondono a se stesse nel nascere, non trovano mai risposta. (Franz Kafka)
  • Le persone che si lamentano sono dei bravi, umani seccatori: non ho nulla contro di loro. Ma le persone che si lamentano di non lamentarsi, sono diaboliche. (Padre Brown, Gilbert Keith Chesterton)
  • Le persone intelligenti, liete di lamentarsi. (Elias Canetti)
  • Ma siamo onesti, chi perde un'occasione di lamentarsi? (Lie to Me)
  • Non aspirare a ciò che non ti è stato dato, affinché la tua speranza delusa non abbia motivo di lamentarsi. (Fedro)
  • Quando le cose vanno bene non bisogna lamentarsi, tanto passano... (Dylan Dog)
  • Quanti coccodrilli, che fingono di lamentarsi per divorare chi si lascia commuovere dal loro lamento! (François de La Rochefoucauld)
  • Sono bravissimo a lamentarmi. Se fosse uno sport olimpico mi lamenterei di che stupido sport sia e vincerei la medaglia d'oro. (The Big Bang Theory)

Proverbi italianiModifica

  • Assai domanda chi si lamenta.
  • È facile lamentarsi quando c'è chi ascolta.
  • È meglio contentarsi che lamentarsi.
  • È più facile lagnarsi, che rimuovere gl'impedimenti.
  • Il lamentarsi non riempie camera vuota.
  • Lamentarsi, supplicare e bere acqua è lecito a tutti.
  • Molti si lamentano del buon tempo.
  • Non è contento quel che si lamenta.
  • Quando una cosa è accaduta, poco vale lamentarsi.

Altri progettiModifica