Apri il menu principale

Citazioni sull'irrequietezza.

  • Chi tenta, invero, di fuggire l'irrequietezza dell'animo vagando da un luogo all'altro somiglia a colui, che vuoi fuggire l'ombra del proprio corpo. (Guglielmo di Saint-Thierry)
  • Il mare non è mai stato amico dell'uomo. Tutt'al più è stato complice della sua irrequietezza. (Joseph Conrad)
  • Non è la paura a governarlo, ma solo l'irrequietezza, un'accresciuta percezione delle cose. (300)
  • Nulla mi lega a nulla. | Voglio cinquanta cose nel medesimo tempo. | Anelo con un'angoscia di fame di carne | quel che non so che sia: | definitivamente per l'indefinito... | Dormo irrequieto, e vivo in un sognare irrequieto | di chi dorme irrequieto, mezzo sognando. (Fernando Pessoa)
  • Nulla mi pungolava a procedere fuorché il mio senso di irrequietezza, identico a quello di un bambino impaziente di avere la merenda. (Yukio Mishima)

Altri progettiModifica