Ichabod Crane

Ichabod Crane, personaggio storico della seconda metà del settecento, reinventato nel racconto La leggenda di Sleepy Hollow di Washington Irving e delle opere da esso derivate.

Ichabod Crane in un'illustrazione del racconto

Citazioni di Ichabod CraneModifica

Citazioni su Ichabod CraneModifica

  • A dirla tutta, era un uomo coscienzioso, che aveva sempre in mente la regola d'oro: "Risparmia la verga e vizierai il bambino"; e gli alunni di Ichabod Crane di certo non erano viziati. (Washington Irving)
  • Il suo cognome, Crane, ovverosia "gru", era intonato alla sua persona. Era alto ma troppo esile, di spalle strette, con braccia e gambe lunghe, mani che penzolavano a un miglio di distanza dalle maniche e piedi che avrebbero potuto essere usati come pale; il suo fisico nel complesso pareva essere tenuto insieme da nodi troppo lenti. Aveva la testa piccola e piatta in cima, con enormi orecchie e grandi occhi verdi e freddi, e un lungo naso da beccaccino, tanto che ricordava un gallo segnavento issato su un'asta lunga e sottile per indicare la direzione in cui spira la brezza. A scorgerlo mentre risaliva a grandi falcate il profilo di una collina in una giornata ventosa, con gli abiti gonfi e svolazzanti, lo si sarebbe potuto scambiare per un demone della carestia sceso sulla terra, o magari per uno spaventapasseri fuggito da un campo di grano. (Washington Irving)

OpereModifica

Altri progettiModifica