I Simpson (diciottesima stagione)

lista di episodi de I Simpson

1leftarrow blue.svgVoce principale: I Simpson.

I Simpson, diciottesima stagione.

Episodio 1, Lo scemo, lo chef, la moglie e il suo HomerModifica

  • Otto [Mentre guida lo scuolabus vede i Metallica] Ah! I Metallica?! Uè ma che mi sono fatto di qualcosa?
  • Marge: Sarai contento Bart, grazie alle tue bravate mi tocca accompagnare te e i tuoi amici a scuola.
    Bart: Perché non fai guidare me, io passo anche con il giallo...
    Marge: Di' un'altra battuta giovanotto e faccio vedere a tutti le tue foto da bambino.
    Bart: Uuuuu, scusa, scusa, scusa mammina!
  • [Bart e gli scagnozzi di Tony Ciccione vanno da Krusty per chiedere il pizzo]Bart: Krusty, Toni Ciccione non ha ricevuto il suo pagamento settimanale per tenere fuori fuori dalla città McDonald's e Burger King.
    Krusty: Sono a corto questa settimana. Posso pagarti 5$ per tenere fuori anche Hardee?
  • Salve salvino bei mafiosini! (Ned Flanders)

Episodio 2, Simpson SessionModifica

Episodio 3, Homer, ti prego, non li martellareModifica

Episodio 4, La paura fa novanta XVIIModifica

  • [Mentre mangia un blob verde di provenienza extraterrestre] Mitico! Marshmallow spaziale! (Homer)
  • Salve-salvino blobberino! (Ned Flanders)
  • Lisa: Krusty, che cos'è quel mostro?
    Krusty: È il golem di Praga! Leggendario difensore del popolo ebraico. Come Alan Dershowitz, ma con una coscienza. [...] Nel lontano 1600 un rabbino creò questa creatura magica dall'umile argilla. Il golem eseguiva ogni tipo di compito scritto su un rotolo e messo nella sua bocca. Adesso lavora per me.
  • Lisa: Bart, è quel tuo mostro mistico ebreo che ha pestato quei bulli?
    Bart: Ecco, sempre colpa degli ebrei!
    Lisa: Secondo me a lui non piace far male alle persone. E te lo dimostro.
    [Scrive un biglietto con scritto "Speak" ("Parla") e lo infila nella bocca del Golem]
    Golem: Finalmente posso parlare! Questa è la voce che ho?! Dovrei andare a vendere uova a Brighton Beach! Questo è il cosiddetto humor ebraico non c'è bisogno di capirlo, solo le parole che fanno ridere! Meshugenah! Esilarante!
  • [Nel 1929]
    Lenny: Prima guerra mondiale? Perché continui a chiamarla prima?!
    Nonno Abe: Oh, adesso lo vedrai!

Episodio 5, Soldato D'ohModifica

  • Non tutti siamo nudi sotto i vestiti. (Frase alla lavagna)

Episodio 6, Boe-e-una-LisaModifica

  • [Alle Olimpiadi della terza età] Finalmente conquisterò una medaglia d'oro! C'ero andato vicino alle Olimpiadi del '36. lanciai un giavellotto che mancò di poco Hitler. Però colpii un assassino che cercava di uccidere Hitler. Quando lo rividi ridemmo insieme di quell'episodio. (Nonno Abe)
  • [Ascoltando l'inno degli Stati Uniti d'America] Spegnete quella porcheria hippie! (Nonno Abe)
  • [Boe si canta gli auguri il giorno del suo compleanno] Tanti auguri a me, | tanti auguri a me, | mi sento così solo, | perché non mi uccidete... (Boe Syzlac)
  • [A casa di Boe] Homer: Questa poltrona con la vibrazione è piacevolissima...
    Boe: Non è una poltrona con la vibrazione, è solo piena di scarafaggi.
  • [Ai suoi compagni di classe] Filistei. (Lisa)

Episodio 7, Il gelato di Marge (dai capelli azzurri)Modifica

  • [Tirandosi un cono gelato sulla fronte] Io sono un unicorno! (Ralph)

Episodio 8, Una coppia da Haw-HawModifica

Episodio 9, Kill Gil, Volumi 1 e 2Modifica

  • Frankincenso non è un mostro. (Frase alla lavagna)

Episodio 10, La moglie acquaticaModifica

  • Homer: Hai un sacchettone di roba a casa, così non muori di fame.
    Nonno: Oh, grazie.
    Homer: Stavo dicendo al gatto.
  • Marinaio: Facevamo imbarcate di Gnam giorno e notte, poi un giorno sono spariti.
    Lisa: Forse ne avete pescati troppi.
    Marinaio: Forse ne sono nati troppo pochi.
    Lisa: Forse voi li avete uccisi tutti.
    Marinaio: Forse i pesci si sono uccisi tutti.
    Lisa: Forse dovresti vergognarti di te stesso.
    Marinaio: E forse tu dovresti sposare Milhouse! Sì, esatto. Io so di Milhouse!
  • Boe: Ho avuto un orribile presentimento, credo che Homer sia in pericolo.
    Lenny: Oh che buffo, io ho appena avuto il presentimento che un certo Fausto, che non conosco, è in pericolo.
    Boe: Venite, dobbiamo aiutare Homer!
    Lenny: E Fausto!
  • Marge: Papino!
    Lisa: Bart!
    Agente I.N.S.: Il portoghese Fausto!
    Fausto: Ahi-ahi-ahi! [fugge via]

Episodio 11, Vita da starModifica

Episodio 12, Piccolo grande amoreModifica

Episodio 13, Come eravamo... a SpringfieldModifica

Episodio 14, Accordi di bifolchiModifica

Episodio 15, Rom-antìco e GiulièModifica

Episodio 16, HomerazziModifica

Episodio 17, Marge giocatriceModifica

Episodio 18, Un aut-aut per BartModifica

  • Lisa: Babi vieni con me, ti porto da una persona che ti farà stare meglio!
    Bart: È il mio coniglietto Coda di Battufolo? Quello che è andato a vivere al nord?
    Lisa: È morto Bart... Papà l'ha seppellito in giardino... Ma non in quest'ordine.

Episodio 19, Pompieri e ladriModifica

  • Non faccio ricerche su quello che inventa la maestra. (Frase alla lavagna)

Episodio 20, Fermati o il cane spara!Modifica

  • Le perle non sono il vomito delle cozze. (Frase alla lavagna)

Episodio 21, 24 minutiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Ehi, comprati il tuo yogurt! (Homer) [a un disinfestatore, che porta via dalla centrale nucleare il suo yogurt andato a male]
  • [Dopo aver chiuso lo yogurt di Homer in una valigetta]
    Burns: Orrendo caglio! Simpson! Porta la tua putrida schifezza lontano dalla mia vista, balena terricola stonata!
    Homer: Mitico! Un viaggio di lavoro!
  • [Annusando lo yogurt di Homer] Eeh!!! Questo yogurt è tossico. È proprio quello che stavamo cercando. (Secco) [Prende lo yogurt e lo porta via dentro la valigetta]
  • [Spada, Patata e Secco sono a casa di quest'ultimo e stanno fabbricando una bomba puzzolente]
    Secco: Animale morto, capelli bruciati, scatola dell'apparecchio di mia sorella, sei settimane di scoregge imbottigliate, placenta di opossum, sudore di uno mascherato da Pippo e infine... un frozen yogurt: contenitore di yogurt al botulino. Avanti ragazzi, maschere! [Patata si mette una maschera da subacqueo con boccaglio, Secco abbassa sulla faccia il cappuccio e Spada si mette una maschera da gorilla, per poi mettere lo yogurt nel contenitore e tapparlo] Signori, abbiamo creato la madre di tutte le bombe puzzolenti.
    [I tre si mettono a ridere]
    Spada: Molto soddisfacente!
  • [Durante uno spionaggio su Secco, Spada e Patata, Bart telefona a Lisa, ma la telefonata si sovrappone a sua insaputa su una tra Jack Bauer e Chloe O'Brian]
    Bart: Ho un uomo a terra... beh, non proprio un uomo... un bambino molto speciale [Ralph Winchester].
    Jack Bauer [durante una sparatoria]: Chloe mi servono quegli schemi al volo.
    Bart [confuso]: Cosa!? Chi parla?
    Jack Bauer: Sono Jack Bauer! Tu chi diavolo sei?
    Bart: Io? Ah... sono... Afat Lacacca!
    Jack Bauer: Chloe, cerca tutto quello che puoi su Afat Lacacca. Qualcuno conosce Afat Lacacca? [Bart se la ride]
    Chloe: Afat Lacacca. Ricco finanziere, Saudita, scomparso in Afghanistan alla fine degli anni '90.
    Jack Bauer: Davvero?
    Chloe: No, Jack, è uno scherzo, ti hanno messo in mezzo.
    Jack Bauer: Maledizione! [Mentre Jack riprende a sparare, Bart scoppia a ridere]
–Me? Uh, I'm... Ahmed Adoody.
–Chloe, find out all you can about Ahmed Adoody. Does anyone there know Ahmed Adoody?
  • [La vendita di torte sta per iniziare]
    Homer: Posso avere altri soldi?
    Marge: Ti ho dato 10 dollari!
    Homer: Ma tutte le altre mamme ne hanno dati 20 ai mariti!
    Marge: Gli altri mariti non tornano a casa luridi perché hanno picchiato qualcuno!
    Homer: Ho dovuto! Lenny ha detto che suo padre è l'incredibile Hulk, ma io so che non è vero.
    Marge: Tieni! Altri 5 dollari!
  • [I bulli hanno chiuso Bart e Willie nella camera di ventilazione insieme alla bomba che sta per esplodere]
    Lisa [analizzando la foto della bomba inviatola da Bart]: È un'unità di dispersione di puzza di quinta classe. Dobbiamo far fare cortocircuito al ventilatore.
    Bart: Che vuol dire quella scritta? [Riferendosi alla scritta HDW che ha visto su un tubo]
    Willie: Quella è la valvola principale del sistema di ricircolo dell'acqua degli hot dog. Ci sono più di 30 anni di ammollo di würstel lì dentro.
    Bart: Lisa, fai uscire quell'acqua. È il solo modo per fargli fare cortocircuito.
    Lisa: Ma tu e Willie annegherete!
    Skinner: È possibile, ma non posso rischiare che il sovrintendente Chalmers scopra del... [In quel momento irrompe Chalmers]
    Chalmers: Scopra del cosa, Seymour?
    Skinner: Ah-ah quanto sia decisamente positiva la copertura stampa preventiva della vendita dei dolci.
    Chalmers: Ti sei di nuovo sbagliato sulla mia reazione. Non la passerai liscia. Stavolta peserà sul tuo curriculum! [Se ne va sbattendo la porta, quindi Skinner apre la valvola di rilascio dell'acqua degli hot dog, che inizia a fuoriuscire]
    Bart: Whoa! L'acqua degli hot dog ci spingerà nella ventola!
    Willie: E io ho appena affilato quelle pale!
  • [Mentre Willie e Bart stanno per raggiungere il soffitto, quest'ultimo raggiunge a nuoto una finestra]
    Telespalla Mel: Guardate alla finestra: un fanciullo in una tomba d'acqua fredda e gelida.
    Commissario Winchester: Non te preoccupa' lo libero io. [Spara alla finestra, che però non si rompe; Marge intanto nota il figlio] Questo vetro è antiproiettile non si frantuma neanche con le cannonate.
    Marge: Ci penso io. [Lanciando la torta da lei carbonizzata come un disco riesce a rompere la finestra, salvando Bart e Willie]
    Homer: Uh [raccoglie la bomba] uh, un termos con sette tazze di caffè ancora dentro. Aspetta sei. [I numeri che vede sul conto alla rovescia della bomba]
    Lisa: Papà! Quella è una bomba!
    Homer: Ah! Tieni è tua! [La lancia a Lisa]
    Lisa: Come la disinnesco? [Vede il pulsante per disinnescarla] Ah, molto comodo! [Spinge il tasto per disinnescare la bomba un secondo prima dell'esplosione e sospira]

Episodio 22, Non puoi sempre dire quello Kent ti pareModifica

  • Marge: Oh, ciao! Appena in tempo per andare dal dentista.
    Bart: Dentista?! Ma avevi detto che andavamo a fare motocross tra le tombe!
    Lisa: Oh, Bart, ci caschi ogni sei mesi...
    [Homer entra nel salotto con una moto]
    Homer: Ehi, rospo-rospi, guardate qui! Marge mi porta a fare motocross al cimitero!
    Lisa: Anche tu vieni dal dentista, papà.
    Homer: "Perché al cimitero?", mi chiedevo. Ma i miei sogni erano più potenti di ogni cosa...
  • [Durante una visita dentistica]
    Dentista: Signor Simpson, si è passato il filo regolarmente?
    Homer: Ah, be', ma-ma ceerto! Sempre! Vado al negozio del filo e mi fanno, tipo: "Cavolo ma è di nuovo qua!" Eheheheh! Perché compro tanto di quel filo...
  • [Dopo una visita dentistica, la dentista porge a Bart un sacchettino con dentifricio e spazzolino]
    Dentista: Ecco uno spazzolino gratis, tieni puliti i denti!
    Bart: Stai dicendo che dovrei fare il lavoro che spetta a te, a casa mia e pure gratis?! Ti piacerebbe! [Butta il sacchettino nel cestino della spazzatura.]
  • [Dopo una visita dentistica]
    Marge: Non è stupenda la sensazione della bocca pulita?
    Homer: Come no... Andiamo a comprare un gelato!
    Bart: Non vedo l'ora di togliermi questa freschezza dalla bocca!
    Homer: Mi voglio proprio incollare i denti con una bella dose di mou.
  • Prima, durante la trasmissione, ho detto una parola così brutta che dovrebbe pronunciarla solo Satana in persona seduto sulla tazza del gabinetto! Chiedo scusa e farò una cospicua donazione alle opere pie che lottano contro le parolacce tra gli adolescenti! Buonanotte! (Kent Brockman)
  • Kent Brockman: Mi scusi, ha visto la mia trasmissione stasera?
    Uomo Fumetto: Oh, Dio, no! Io le notizie le leggo su internet come tutte le persone sotto i settanta!
  • Ai miei tempi le star della tv non potevano dire: "bocce", "chiappe", "rutto", "rutto di chiappe", "gabinetto", "mutande", "ding-dong", "matrimonio da Boston", "Titicaca", "salame" e "meloni frontali". (Nonno Abraham Simpson)
  • Lisa: Ci sono un sacco di gruppi religiosi che fanno la guardia per tenere il mondo al riparo dagli orrori della libera espressione.
    Bart: Vuoi dire che ci sono dei ciuccelloni che passano la giornata a guardare la tv in cerca di cose di cui lamentarsi? Ma chi può essere così demente?!
    [Viene inquadrato Ned Flanders mentre guarda delle videocassette scrivendo su un taccuino.]
    Ned: Ok..."Smallville"...super-dog si lecca. Questo va decisamente nella fila dei "birichini" [Appoggia la videocassetta nella pila delle videocassette "Naughty" ("birichine")] "60 minuti" ...Morley Safer ha una piega discutibile nei pantaloni. "The L Word"...ha usato la parola con la "l". E ora spulciamo i notiziari locali! [Guarda il momento in cui Kent Brockman impreca a causa del caffè rovesciato da Homer, imprecazione che viene coperta da diversi suoni, tra cui il verso di un gallo posto proprio a fianco a Ned] Oh! La parola meno apprezzata da Dio trasmessa sulla tv pubblica!
  • [Dopo aver guardato Fox News] Ma lo sai che ogni giorno i gay messicani si intrufolano nel nostro paese e staccano la spina alle donne in coma? (Homer Simpson)
  • Homer: Dai addosso a un uomo semplice come me che lavora sodo e segue l'uovo... ehm le regole!
    Bart: Homer, casomai tu lavori alla coque!
  • Passante #1: Kent, il tuo commento politico onesto spacca!
    Passante #2: Sì! Sai quante stelle su cinque ho sul tuo webcast su YouTube? Cinque! E io non ne do mai cinque.
    Passante #1: È vero, tesoro, non le da mai.

Altri progettiModifica