Heinrich Harrer

alpinista, esploratore e scrittore austriaco

Heinrich Harrer (1912 – 2006), alpinista, esploratore e scrittore austriaco.

Heinrich Harrer, 1997

Incipit di Sette anni nel TibetModifica

Tutti i nostri sogni cominciano in gioventù...
Da bambino le imprese degli eroi dei nostri giorni mi entusiasmavano molto di più delle materie scolastiche. Gli uomini che erano andati a esplorare nuove terre o che con fatica e abnegazione si erano preparati a diventare campioni di qualche sport, i conquistatori delle grandi vette: questi erano i miei modelli, e imitarli era lo scopo che mi prefiggevo. Mi mancavano però i suggerimenti e la guida di consiglieri esperti, così persi molti anni prima di rendermi conto che non si devono inseguire più obiettivi nello stesso momento. Tentai di praticare diversi sport senza raggiungere quel successo che mi avrebbe potuto appagare. Alla fine decisi di concentrarmi sui due che ho sempre amato per il loro stretto legame con la natura: lo sci e l'alpinismo.

BibliografiaModifica

  • Heinrich Harrer, Sette anni nel Tibet, traduzione di Guido Gentilli, Mondadori, 1997. ISBN 8804421452

Altri progettiModifica

OpereModifica