Giuliano Gemma

attore e stuntman italiano

Giuliano Gemma (1938 – 2013), attore italiano.

Giuliano Gemma (2008)

Giuliano Gemma torna in tv alla guida d'un bolide

Intervista di Lamberto Antonelli, Stampa Sera, 2 settembre 1988.

  • In Italia, in questo momento, non è quasi più possibile fare del cinema ad alto livello dato che è molto raro che possano trovarsi i necessari mezzi finanziari.
  • Qualche anno fa era generalizzata l'opinione che fare della televisione fosse riduttivo rispetto al cinema. Ma ormai tutti hanno superato questa convinzione.
  • Fare un film è molto meno faticoso, è una passeggiata, mentre un serial televisivo è una maratona massacrante.
  • Non mi sentivo più adatto per i ruoli di eterno scavezzacollo che voleva far credere di essere più giovane. Ritengo che sia giusto che il pubblico si abitui all'idea che anche gli attori invecchiano.

Citazioni su Giuliano GemmaModifica

  • [«Soffriva la bellezza di suo padre?»] No, ne restavo incantata e non mi sono mai abituata, ogni volta che lo vedevo mi stupivo. Mi scocciavo solo per le sue disattenzioni, la sua scarsa voglia di capirmi. (Vera Gemma)
  • [«Le amiche venivano a casa per incontrare suo padre?»] Sono cresciuta con tutte che sospiravano un "ammazza quanto è bono", e verso i 40 anni era di una bellezza assurda; però il top lo raggiungevamo con il tour dei giapponesi; [ride, ndr] e poi uno capisce perché sono cresciuta un po' strana. [«Cosa accadeva?»] Dal Giappone organizzavo un pacchetto completo con viaggio in Italia e visita alla villa di Giuliano Gemma, quindi al cancello di casa parcheggiavano i pullman e io, mia sorella e papà eravamo costretti a indossare il kimono e accogliere i fan. Tutti in fila per una foto con lui, mentre noi due prendevamo i doni. (Vera Gemma)

FilmografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica