Apri il menu principale
Lady D

Diana Spencer (1961 – 1997), principessa di Galles.

Indice

Citazioni di Diana SpencerModifica

My God, what's happened?

Citazioni su Diana SpencerModifica

  • È il momento di ricordare che di tutte le ironie che hanno circondato Diana forse questa è stata la più grande... una ragazza alla quale era stato dato il nome dell'antica dea della caccia alla fine si è rivelata la persona più cacciata dell'era moderna. (Charles Edward Maurice Spencer, IX Conte Spencer)
  • Lady Diana era l'unica persona che conoscevo che mi ha fatto sentire come una persona comune. Per questo pensavo che fosse così fantastica. (George Michael)
  • Lei è forse stata l'esempio più estremo di una persona costantemente cosciente del fatto che poteva essere fotografata. Poiché era completamente contraria a tale possibilità, raffinò a tal punto la sua consapevolezza che era quasi impossibile coglierla impreparata. Affermava di avere un sesto senso, e di riuscire ad annusare un fotografo a un miglio di distanza.[2]

NoteModifica

  1. Citata in Stefano Cingolani, Parigi, in tribunale le foto di Diana morente, Corriere della Sera, 6 giugno 1998.
  2. Affermazione di un fotografo citato da Rupert Sheldrake La mente estesa, Feltrinelli p.159 ISBN 978-88-07-89109-0

Altri progettiModifica

  Portale Donne: accedi alle voci di Wikiquote che trattano di donne