Costituzione

atto normativo fondamentale che definisce la natura, la forma, la struttura, l'attività e le regole fondanti di un'organizzazione

Citazione sulla costituzione.

  • I principi di una libera costituzione sono irrimediabilmente perduti quando il potere legislativo è nominato dal potere esecutivo. (Edward Gibbon)
  • L'unica retta costituzione politica secondo Diogene era quella che regola l'universo. (Diogene Laerzio)
  • La base del nostro sistema politico è il diritto della gente di fare e di cambiare la costituzione del loro governo. (George Washington)
  • Però, vedete, la Costituzione non è una macchina che una volta messa in moto va avanti da sé. La Costituzione è un pezzo di carta: la lascio cadere e non si muove. Perché si muova bisogna ogni giorno rimetterci dentro il combustibile. Bisogna metterci dentro l’impegno, lo spirito, la volontà di mantenere queste promesse, la propria responsabilità; per questo una delle offese che si fanno alla costituzione è l’indifferenza alla politica, l'indifferentismo che è, non qui, per fortuna, in questo uditorio, ma spesso in larghi strati, in larghe categorie di giovani, un po' una malattia dei giovani. (Piero Calamandrei)
  • [Preferisco] quella [costituzione] che dà ai coraggiosi e ai vigliacchi quanto si meritano. (Lisandro)
  • Redigere una Costituzione è un compito arduo; l'analisi costituzionale è un aspetto noioso della storia. Ma le costituzioni sono molto importanti. Weimar[1] cadde perché la sua Costituzione era confusa. La repubblica federale [di Germania] resse perché Adenauer le diede delle solide basi, ben equilibrate. La Costituzione trasformò la Quarta Repubblica [francese] in un'arena per quello che De Gaulle definiva il «balletto dei partiti». Grazie al suo sistema di rappresentanza proporzionale nessun partito poteva formare un governo omogeneo. Il presidente era una nullità, e il primo ministro non aveva potere. (Paul Johnson)
  • Senza virtù e saggezza non può esserci alcuna libera costituzione. (Georg Forster)
  • Una Costituzione dovrebbe essere breve e oscura. (Napoleone Bonaparte)
Costituzione della Repubblica Italiana

NoteModifica

  1. Denominazione usuale del Reich tedesco nel periodo tra il 1919 ed il 1933.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica