Apri il menu principale

Certamente, forse

film del 2008 diretto da Adam Brooks

Certamente, forse

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Definitely, Maybe

Lingua originale inglese
Paese USA, UK
Anno 2008
Genere commedia romantica
Regia Adam Brooks
Sceneggiatura Adam Brooks
Produttore Tim Bevan, Eric Fellner
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Certamente, forse, film del 2008 con Ryan Reynolds e Abigail Breslin, regia di Adam Brooks.

Indice

FrasiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Penso che nessuno quando si sposa immagini che entrerà nel 46% di quelli che non vissero felici e contenti. (Will)
  • Lo sanno tutti che la ragazza di cui si parla all'inizio di una storia viene sempre lasciata. (Maya)
  • Hampton mi esorta sempre a soddisfare le mie curiosità, dice che è la chiave per diventare una giornalista. (Summer)
  • Io credo che, a volte, i buoni sentimenti siano ciò di cui abbiamo più bisogno. (Will)
  • Lascia perdere la storia seria: non sei tu che la trovi, è lei che trova te. (April)
  • Alla mia adorata figlia April. Il cuore umano cela tesori, nel segreto tenuti, dal silenzio sigillati, i pensieri, le speranze, i sogni, i piaceri il cui incanto si infrangerebbe se venissero rivelati.[1] (Dedica del padre di April)
  • Non ho davvero tempo per soffrire. (Will)

DialoghiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Maya: Se non volevano un bambino, perché fare sesso?
    Will: È un'ottima domanda. Diciamo che si stavano allenando...
  • Maya: Qual è il maschile di "sgualdrina"?
    Will: Non è ancora stato inventato, ma penso che ci stiano lavorando.
  • Maya: Cos'è un ménage à trois?
    Will: Come?
    Maya: Ménage à trois.
    Will: Ecco... è una specie di gioco che i grandi fanno quando... quando si annoiano.
    Maya: Boh, sarà...
  • Will: 4,25? Spendi più di quattro dollari per un pacchetto di sigarette?
    April: Ci mettono meno sostanze chimiche dentro.
    Will: Cioè, sono sigarette salutari?
    April: Cose del genere.
    Will: Oh, ma se hanno meno sostanze chimiche, dovrebbero anche costare di meno, non trovi?
    April: Ci mettono il salnitro nelle tue sigarette, le fa bruciare più in fretta in modo che tu ne fumi di più. Vuol dire che a conti fatti, le tue sigarette in realtà ti costano di più, non di meno.
  • Will: [Rivolto ad April che finge di essere Emily] Emily, vuoi... ehm... sposarmi?
    April: No.
    Will: O mio Dio.
    April: Cosa ti aspetti? "Vuoi emh sposarmi?" io non ti vedo da settimane. Non sembri per niente felice o entusiasta all'idea di sposarmi. Mi chiedi di rinunciare alla mia... alla mia libertà, alla mia joie de vivre per un'istituzione che il più delle volte fa cileca. E poi perché dovrei sposare proprio te? Insomma, tu perché vuoi sposarmi, se non per soddisfare l'aspirazione borghese al matrimonio che la società ci inculca sin da piccoli per promuovere il sistema capitalistico?
    Will: Ohhh... cavolo.
    April: Dovevi metterti in ginocchio.
    Will: Ora sta un po' zitta. Ecco. Io voglio sposarti perché sei la prima persona che voglio vedere quando mi sveglio la mattina e l'unica a cui voglio dare il bacio della buonanotte perché dalla prima volta che ho visto queste mani ho desiderato di poterle tenere nelle mie, ma sopratutto, quando si ama qualcuno come io amo te, sposarsi è l'unica cosa che resta da fare, quindi... vuoi... emh... sposarmi? [proposta di matrimonio]
    April: Certamente, forse. Ci devo pensare. Mi accompagni a casa?
  • Maya: Papà! Grazie per avermi raccontato la storia.
    Will: Non c'è di che, piccola. Non ti ho raccontato il meraviglioso finale.
    Maya: E qual è?
    Will: Sei tu.
  • Maya: Sai che circa 35 persone si buttano dal ponte di Brooklyn ogni anno, per lo più per pene di amore?
    Will: Lo terrò presente.

Citazioni su Certamente, forseModifica

Frasi promozionaliModifica

  • Qualche volta il vero amore ha bisogno di un piccolo aiuto...[2]
  • Tre relazioni. Tre disastri. Un'ultima occasione.[2]

NoteModifica

  1. È letta in parte da un bibliotecario, e in parte da Will. In seguito viene letta anche da April.
  2. a b Dalla copertina della confezione del DVD in lingua italiana.

Altri progettiModifica