Apri il menu principale

Catherine de Hueck Doherty (1896 – 1985), conferenziera, scrittrice, attivista sociale russa.

Indice

Cercando Dio nel cuore dell'uomo: il piccolo mandatoModifica

  • Siamo così indaffarati in questo tempo.... Più velocemente, più veloce, più velocemente – siamo noi. Non sappiamo se stiamo andando in avanti, indietro o in quale senso. Siamo così..., vivendo in un mondo che va tutto intorno a noi – più egoista, più gretto, più orribile di prima. Più velocemente, più veloce, più veloce va. Ma Cristo ha detto, "sono venuto servire" (Mt 20:28) e così dovremmo noi.
  • Siamo chiamati ad incarnare Gesù nelle nostre vite, a vestire le nostre vite di Lui, in modo che gli uomini possono vederlo in noi, toccarlo, riconoscerlo.
  • Signore, dona pane agli affamati, e fame a coloro che hanno pane.
  • Tendiamo una mano verso Dio ed altro verso il prossimo. Siamo cruciformi. La croce di Cristo sarà la nostra rivoluzione, e questa rivoluzione sarà fondata sull'amore.

[Catherine de Hueck Doherty, Cercando Dio nel cuore dell'uomo: il piccolo mandato, Ancora, Milano, 1989]

PustiniaModifica

  • È un errore confondere preghiera e solitudine, dire che la solitudine mi è necessaria per pregare.
  • L'ultimo punto d'acqua è il più importante di tutti.
  • Maria era il silenzio, la calma, il raccoglimento stesso. Non parlava molto perché era anche, per eccellenza, colei che ascolta, ed è per questo che poteva conservare tante sue parole nel cuore.
  • Pregare è un impegno a tempo pieno; a meno di essere chiamati da Dio a consacrare a questo la vita, la solitudine deve sempre essere temporanea, per paura che diventi evasione.

[Catherine de Hueck Doherty, Pustinia, traduzione di Mimmi Cassola, Jaca Book, 1978]

StrannikModifica

  • Dio ci guida diversamente dai nostri pensieri. Ecco perché si devono sempre ripiegare le ali dell'intelletto ed aprire la porta del cuore.
  • Il Signore chiama ad una montagna molto particolare. Una montagna che cresce secondo le sue parole.
  • Il Signore fornì ad Adamo ed Eva pelli di pecora e di che coprirsi fuori del Paradiso, e l'uomo ebbe speranza.
  • Occorre eliminare radici per metterne altre.

[Catherine de Hueck Doherty, Strannik. La chiamata al pellegrinaggio per l'uomo occidentale, Jaca Book, Milano, 1981]

Altri progettiModifica