Apri il menu principale

Buco nero

corpo celeste con un campo gravitazionale così intenso da non lasciare sfuggire né la materia, né la radiazione elettromagnetica
Concezione artistica di un buco nero

Citazioni sui buchi neri.

  • "Buco nero", che metafora giusta per chi volle essere stella e non è più che un rimasuglio di luce, incapace di sortire e di propagarsi, sigillata per sempre a consumarsi di sé! (Gesualdo Bufalino)
  • Credo che tu abbia le stesse possibilità di avere una relazione sessuale con Penny di quante ne abbia il telescopio Hubble di scoprire che al centro di ogni buco nero c'è un omino con la torcia che cerca l'interruttore della luce! (The Big Bang Theory)
  • Einstein [...] sbagliò quando disse: «Dio non gioca a dadi». La considerazione dei buchi neri suggerisce infatti non solo che Dio gioca a dadi, ma che a volte ci confonda gettandoli dove non li si può vedere. (Stephen Hawking)
  • – Letteralmente un cuore di tenebra.
    – Se solo potessimo vedere all'interno della stella collassata. La singolarità. Allora capiremmo la gravità.
    – Non c'è nessun dato da captare?
    – Niente supera quell'orizzonte. Neanche la luce. La risposta è lì ma non c'è modo di vederla. (Interstellar)
  • – Ma tu lo sai che l'universo si sta sgretolando? Lo sai questo? E lo sai che cos'è un buco nero?
    – Sì, mi ci guadagno da vivere! (Harry a pezzi)
  • Ogni volta che una stella muore e diventa un buco nero, si forma un nuovo universo. Hanno imparato a prevedere, come per il tempo, dove e quando si formerà un altro buco nero. Un ponte momentaneo tra universi paralleli. I viaggi sono limitati. (The One)
  • Ogni po' di anni | ovvero circa 12 miliardi | una stella implode | trasformandosi in un buco nero | che risucchia via qualunque cosa | sia nell'orizzonte | fino a quando l'entropia | non prenderà il sopravvento. (I Cani)
  • Se il buco nero fosse un'ostrica la singolarità sarebbe la perla all'interno. La gravità è talmente forte che la lascia confinata nell'oscurità dietro l'orizzonte. È per questo che parliamo di buco nero. (Interstellar)
  • – Un buco nero è una stella morta che collassa su se stessa, finché la materia non è talmente densa e compatta da risucchiare ciò che la circonda. Non c'è nulla nell'universo che può salvarsi. Luce, gravità, tempo... viene risucchiato tutto e dopodiché viene distrutto.
    – Quindi è impossibile orbitargli attorno? Dovremmo essere risucchiati?
    – Dovremmo essere morti. (Doctor Who)

Altri progettiModifica