Apri il menu principale
Ava Gardner e Burt Lancaster nel noir di Robert Siodmak I gangsters, 1946

Ava Lavinia Gardner (1922 – 1990), attrice statunitense.

Indice

Citazioni di Ava GardnerModifica

  • A letto non abbiamo mai avuto problemi (con Frank Sinatra, N.d.r.). Ma cominciavano subito, appena fuori, già sulla strada del bidet.[1]
  • Forse, più semplicemente, non avevo il carattere adatto al mondo dei divi. Non dimenticherò mai la volta che vidi Bette Davis all'Hilton di Madrid. Le andai subito incontro e le dissi: «Miss Davis, sono Ava Gardner e sono una sua grande ammiratrice». Ebbene, sapete, si comportò esattamente come volevo che si comportasse. «Lo credo bene che lo sei, – rispose. – Lo credo bene». E se ne andò a passo leggero. Che dire, quella sí che è una stella. (da My Story; citata in Portala al cinema)

Citazioni su Ava GardnerModifica

FilmModifica

NoteModifica

  1. Citato in: Renzo Magosso, Frank Sinatra, Book Time, Milano, 2019, p. 171. ISBN 978-88-6218-300-0

BibliografiaModifica

  • Portala al cinema (The Moviegoer's Companion, Think Publishing, Londra, 2004), a cura di Rhiannon Guy, traduzione di Luigi Giacone, Einaudi, Torino, 2006. ISBN 8806183044

Altri progettiModifica

  Portale Donne: accedi alle voci di Wikiquote che trattano di donne