Attacco aereo dell'aereoporto di Baghdad del 2020

attacco aereo, da parte degli USA, che ha ucciso il generale iraniano Qasem Soleimani
Qasem Soleimani (a sinistra) insieme a Abu Mahdi al-Muhandis, entrambi rimasti uccisi nell'attacco

Citazioni sull'attacco aereo dell'aereoporto di Baghdad del 2020.

CitazioniModifica

  • Donne e uomini liberi devono ringraziare il presidente Trump e la democrazia americana per aver eliminato Soleimani, uno degli uomini più pericolosi e spietati al mondo, un terrorista islamico, un nemico dell'Occidente, di Israele, dei diritti e delle libertà. (Matteo Salvini)
  • [Su Donald Trump] Il suo dichiarato obiettivo era quello di provocare in Iran, con sanzioni e altri mezzi, un cambiamento di regime. Se questo era il suo scopo, tuttavia, la morte di Soleimani sembra avere avuto l'effetto opposto: quello di garantire al regime di Teheran una crescente popolarità. (Sergio Romano)
  • L'atto di terrorismo internazionale degli Stati Uniti con l'assassinio del generale Soleimani, la forza più efficace nel combattere il Daesh, Al Nusrah e Al Qaida, è estremamente pericolosa e una folle escalation. (Mohammad Javad Zarif)
  • Non c'è dubbio che la grande nazione dell'Iran e le altre nazioni libere della regione si vendicheranno dall'orribile crimine commesso dagli americani. (Hassan Rouhani)

Bernie SandersModifica

  • La pericolosa escalation di Trump ci porta più vicini ad una nuova guerra disastrosa in Medio Oriente che potrebbe costare un numero infinito di vite umane ed altri trilioni di dollari.
  • Nessuna guerra con l'Iran: il popolo americano non vuole una guerra senza fine! Non possiamo permettere che Trump ci porti in guerra con l'Iran. Dobbiamo evitare quello che sarebbe un disastro assoluto.
  • Trump ha promesso di mettere fine alle guerre senza fine, ma questa azione ci iscrive su un sentiero che porta ad una nuova guerra.

Altri progettiModifica