Tommaso Crudeli

poeta italiano

Tommaso Crudeli (1702 – 1745), poeta italiano.

  • L'elefante innamorato | con maniera – non più fiera, | ma gentile, ma vezzosa, | la proboscide amorosa | spinge in seno al caro ben. | Graziosetta oltre l'usato, | e nel volto più serena | va per l'onde la balena, | vezzeggiando, saltellando | quando amor le punge il sen. | Il vezzoso terremoto | va ingoiando le città, | ed il fulmine giulivo, | non lasciando un uomo vivo | va scherzando in qua e in là. (citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 760)
Tommaso Crudeli

Altri progettiModifica