The Day After - Il giorno dopo

film del 1983 diretto da Nicholas Meyer

The Day After - Il giorno dopo

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

The Day After

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1983
Genere drammatico
Regia Nicholas Meyer
Sceneggiatura Edward Hume
Produttore Stephanie Austin
Interpreti e personaggi

The Day After - Il giorno dopo, film statunitense del 1983, regia di Nicholas Meyer.

DialoghiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Marilyn: È sempre molto difficile riuscire a giudicare un paesaggio cinese. Perché l'artista non ti dice da quale parte lo stai guardando, come Turner e Corot per esempio. E lo sai perché? Perché lui vuole costringerti a entrare nel paesaggio, che tu ne faccia parte, non che lo guardi come osservatore.
    Russell: Devo guardarlo dal punto di vista di Dio.
    Marilyn: No... be', sì, se per "Dio" tu intendi qualcosa che è dentro e insieme fuori di te.
  • Helen: Mio Dio, sembra di essere tornati al 1962: la crisi dei missili a Cuba. Ma ti ricordi Kennedy alla televisione, quando ordinò a Krusciov di richiamare le sue navi?
    Russell: "Altrimenti risponderemo a tono". Disse così, senza battere ciglio.
    Helen: Noi eravamo a New York, a letto. Proprio come adesso, ti ricordi? [...] Be', guarda, scommetto che abbiamo concepito Marilyn quella notte.
    Russell: Ci siamo alzati e siamo andati alla finestra aspettando una bomba.
    Helen: E invece niente bomba. E... non ce ne saranno neanche adesso.
    Russell: Ah, la gente è pazza, ma non fino a questo punto. [...]
    Helen: E se succede davvero... che cosa facciamo?
  • Eve: È già una fortuna essere vivi.
    Jim: Vedremo se è davvero una fortuna.

ExplicitModifica

I catastrofici avvenimenti a cui avete assistito con ogni probabilità sono molto meno tragici di quelli che accadrebbero se gli Stati Uniti venissero davvero coinvolti in una guerra nucleare. Ci auguriamo che le immagini di questo film convincano tutte le nazioni della Terra, tutti i popoli e i loro governanti a trovare il modo di evitare questa drammatica fine. (Narratore)

Citazioni su The Day After - Il giorno dopoModifica

  • Tipico film catastrofico, che fa propri tutti gli stereotipi del genere. Ha avuto un sensazionale impatto orrorifico sul pubblico, e tale risvolto sociale conta molto di più delle sue qualità artistiche, decisamente scarse. (Il Mereghetti)

Altri progettiModifica