Susanne Bier

regista e sceneggiatrice danese

Susanne Bier (1960 – vivente), regista e sceneggiatrice danese.

Susanne Bier nel 2013

Citazioni di Susanne BierModifica

  • [Alla domanda su quanto è difficile essere una regista donna] Vengo da una società piuttosto paritaria in Danimarca, non ci ho mai pensato troppo, almeno finché non ho iniziato a fare film internazionali in particolare in America, dove mi è capitato che gli uomini mi parlassero in modi che non avrebbero mai usato per rivolgersi altri uomini. Ci ho pensato e non mi interessa perché sono abbastanza sicura di me da non buttarmi giù, ma ho impressi nella mente uomini che mi parlavano come se fossero superiori, con poco rispetto. E sinceramente credo siano parte del problema. Per fortuna ho fatto parecchi film e non ho 25 anni, ma se fossi una giovane filmmaker insicura e se quelle persone si rivolgessero a me in quel modo, mi farebbero davvero arrabbiare e mi disturberebbero profondamente. Qualcosa deve per forza cambiare.[1]
  • Penso che tutti i Paesi che non hanno grossi budget per fare film abbiamo sviluppato un forte senso di storytelling.[1]
  • Per dare vita a cinema innovativo e coraggioso oggi c’è bisogno della tv. Dobbiamo abbracciarla e capire che possiamo solo guadagnarci tutti da questa collaborazione.[1]

Citazioni su Susanne BierModifica

  • Susanne è una persona affascinante, sensibile, arguta, intelligente. Era impossibile non accettare la sua proposta [il film Bird Box], è il tipo di autrice che rende anche un ruolo da comprimario prezioso. (John Malkovich)

NoteModifica

  1. a b c Dall'intervista di Benedetta Bragadini, Susanne Bier: «Negli USA ho trovato uomini che mi parlavano come se fossi inferiore», Rolling Stone, 8 settembre 2018.

FilmografiaModifica

RegiaModifica

SceneggiaturaModifica

Altri progettiModifica