Differenze tra le versioni di "Modi di dire giapponesi"

:''Mettersi un gatto sulla testa.''
::{{spiegazione|Di chi si finge amichevole e gentile, nascondendo la sua vera indole.}}
 
*'''{{Ruby|寝耳|ねみみ}}に{{Ruby|水|みず}}'''<ref>Citato in Galef, p. 132.</ref> (''nemimi ni mizu'')
:''Acqua nell'orecchio dormiente.''
::{{spiegazione|Di una persona ignara che viene bruscamente destata, ad esempio da una notizia che non si aspettava.}}
 
*'''{{Ruby|根|ね}}も{{Ruby|葉|は}}もない'''<ref>Citato in Boutwell 2015, p. 55.</ref> (''ne mo ha mo nai'')