Differenze tra le versioni di "Wolverine: Weapon X"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  3 anni fa
m
Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.
(scorporo da https://it.wikiquote.org/w/index.php?title=Wolverine_(fumetto)&oldid=837975)
 
m (Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.)
{{NDR|''The Adamantium Men (Parts 1,2,3 of 5)'' da ''Wolverine: Weapon X'' n. 1/3; del giugno/agosto 2009, ed. it. su ''Wolverine'' n. 243, ed. Marvel Comics Italia, aprile 2010, trad. Luca Scatasta}}
 
*In questa giungla, potete trovare crotali micidiali ed enormi anaconda, rane velenose e api assassine, sciami di formiche soldato che divorano qualunque cosa incontrino, pezzettino dopo pezzettino, e piccoli pesci parassiti che adorano infilarsi nelle vostre parti intime. Ci sono perfino alberi che pungono. Ma come in qualunque altro luogo, l'unico animale che dovete davvero temere non ha zanne, chele o pelle velenosa. Non striscia suo suo ventre, cerca di interparsi nel fango o di infilarsi dove il sole non splende. Ma cammina eretto. E, nonostante si definisca "civilizzato"... vi ammazza in un batter d'occhi, incurante di chi siate. ('''Wolverine''')
 
*Ormai sembra che ogni tot di mesi qualcuno metta in piedi un laboratorio per cercare di realizzare la macchina omicida perfetta. A quel punto entro in scena io... e gli ricordo che ce n'è già una. ('''Wolverine''')
* Chi, Osborn? Bah, probabilmente non è più pazzo di Stark, Fury o quelli come loro. ('''Agente Gertrude Jacks''')
 
*A Charles Xavier piaceva giocherellare con la mia mente, anche quando volevo evitarlo. Voleva sapere cosa mi facesse scattare. Ho cercato di dirgli che vivo di birra e carne fresca, ma lui non ci è mai cascato. Voleva scoprire cosa mi rende davvero felice o triste. Cosa mi fa paura. Gli dissi che non temo niente. uomini, dei. Proprio nulla. Però mentivo. PerchèPerché c'è sempre stata una cosuccia in cui mi sento poco a mio agio. L'acqua. L'oceaono profondo. I suoi oscuri e abissali misteri. E soprattutto il fatto che essi potrebbero uccidermi. Mettetemi sulla terra ferma, e i miei artigli taglieranno ogni cosa di questo mondo o di altri. Mettetemi sulla terra ferma, e sarò nel mio elemento. Ma se mi mettete in acqua, è tutta un'altra storia. Avete mai cercato di galleggiare con le ossa ricoperte di adamantio? È come se cercaste di nuotare con un'incudine sulle spalle. Mettetemi in acqua, e sarò vulnerabile. Mettetemi in acqua, e andrò a fondo prima di chiunque altro. ('''Wolverine''')
 
*Forse l'[[Paradiso e inferno|inferno]] è quello che dobbiamo affrontare tutti i giorni, lavorando... uccidendo, oppure odiando... o guardando morire tutti quelli attorno a noi. Forse raggiungiamo il paradiso solo quando chiudiamo gli occhi e finalmente non proviamo più dolore, e non c'è più niente che ci preoccupa o ci affligge. Proprio niente. ('''Wolverine''')
69 545

contributi