Differenze tra le versioni di "Mark Millar"

nessun oggetto della modifica
 
===Intervista su ''Wolverine''===
*{{NDR|Alla domanda: "Ha delle storie preferite [di Wolverine]?"}} [[Arma X (fumetto)|Arma X]], per esempio... Non avevo mai compreso cosa fosse finché non l'ho letta un paio di volte. Da un punto di vista puramente storico, l'avevo sempre considerata al di sotto delle cose di Miller, prima che mi rendessi conto che era stata realizzata prima che Miller sviluppasse quel suo stile. Ha esercitato un'influenza enorme su un sacco di gente. In Arma X c'è un approfondimento notevole per questo personaggio e nessuno lo aveva mai fatto prima, ed è proprio ciò che voglio fare. È un tizio con un olfatto diverso dal nostro e un udito che gli permette di sentire cose diverse dagli altri. Windsor-Smith ha capito perfettamente il lato animale di Wolverine, pur continuando a conservarne l'umanità negli occhi, nello sguardo. Anch'io voglio continuare a farlo il più elastico e sfaccettato possibile, perché una delle cose che capitano con questi personaggi tosti e un po' carogne è che spesso finiscono con l'essere scritti troppo seriamente. Credo che anche il lato "samurai" di Wolverine sia estremamente interessante. È uno dei buoni che spera e che lotta sempre per il meglio e che per tutta la vita ha sempre ricevuto fregature. Ma la cosa che fa di lui un eroe è che non ha perso la speranza: ancora collabora con gli [[X-Men]] e li ha molto a cuore, perché è convinto che nessuno dovrebbe avere paura per come è fatto.
*{{NDR|Alla domanda: "I Fantastici Quattro e i Vendicatori se la fanno con tipi come Galactus e Thanos... che cosa farà Wolverine contro di loro?"}} Da questo punto di vista Wolverine è più o meno come [[Batman]]. Metti Batman nel quartier generale della Justice League e vedrai che potrebbe farli fuori tutti. È gente in gamba, ma Wolverine è il migliore. Dalla sua ha il vantaggio della sorpresa, perché è disposto a giocare sporco e cercherà di uccidere.
*{{NDR|[[John Romita Jr.]]}} È stupefacente. È il migliore... l'ho già detto? John è il mio disegnatore preferito... dal 1989, credo. Nessuno racconta una storia come lui. Nessuno rappresenta l'azione come lui. Nessuno visualizza le emozioni come lui. È semplicemente superlativo. Il suo stile è quello di [[Frank Miller]] animato dallo spirito di [[Jack Kirby]] e inchiostrato da Moebius. È un mix perfetto di stili americani ed europei. E dire che lui per certi versi è talmente americano! Lavorarci insieme è un sogno e ancora non riesco a credere alla fortuna che ho avuto. Mi sento come se la ragazza più carina della scuola si fosse messa con me.