Differenze tra le versioni di "Jacques Maritain"

aggiorno edizione, integro modifiche nuova edizione, cit
m (Annullate le modifiche di 5.170.225.160 (discussione), riportata alla versione precedente di AssassinsCreed)
(aggiorno edizione, integro modifiche nuova edizione, cit)
*Un atto, il minimo atto di vera [[bontà]], è, per dire il vero, la migliore prova dell'[[Problema dell'esistenza di Dio|esistenza di Dio]]. Ma la nostra intelligenza è troppo ingombra di nozioni da classificare per vederlo; allora noi lo crediamo sulla testimonianza di coloro nei quali la vera bontà risplende in modo da stupirci. (p. 19)<ref name=Vio></ref>
 
==''Per una filosofia dell'educazione''==
==''L'educazione al bivio''==
===[[Incipit]]===
''Ho scelto un titolo generico: L'educazione al bivio; ma avrei potuto intitolare il mio libro L'educazione dell'uomo, sebbene tale titolo possa sembrare involontariamente provocatorio: poiché moltiMolti dei nostri contemporanei conoscono l'Uomo primitivo o l'Uomo occidentale o l'Uomo dell'età industriale o l'Uomo criminale o l'Uomo borghese o l'Uomo proletario; ma stanno ancora a chiedersi che cosa s'intende quando si parla dell'[[uomo]].''
 
===Citazioni===
*Guidare l’uomo nello sviluppo dinamico durante il quale egli si forma in quanto persona umana – provvista di conoscenza, giudizio e virtù morali – mentre, nello stesso tempo, a lui giunge l’eredità spirituale della nazione in cui nasce e della civiltà a cui appartiene oltre al secolare patrimonio delle generazioni che lo hanno preceduto e che così si conserva.
*Il compito principale dell'[[educazione]] è soprattutto quello di formare l'[[uomo]], o piuttosto di guidare lo sviluppo dinamico per mezzo del quale l'uomo forma se stesso ad essere un uomo.
*L'[[educazione]] dell'[[uomo]] è un risveglio umano.
*L'[[uomo]] è una [[persona]] che si possiede per mezzo della [[intelligenza]] e della [[volontà]].
*La [[verità]] è un regno infinito − infinito come l'essere − la cui pienezza trascende infinitamente la potenza della nostra percezione, ed ogni frammento della quale deve essere afferrato da una attività interna vitale e purificata.
*Senza la fede nella verità non c'è efficacia umana.
 
==''Rèflexions sur l'intelligence''==
 
==Bibliografia==
*Jacques Maritain, ''L'educazionePer aluna biviofilosofia dell'educazione'', La Scuola, Brescia, 19632001. ISBN 8835072662
*Jacques Maritain, ''Le cose del cielo. Riflessioni sulla vita eterna'', Edizioni Massimo, Milano 1996
*Jacques Maritain, ''Rèflexions sur l'intelligence'', Parigi, Desclèe de Brouwer, 1938.
12 407

contributi