Apri il menu principale

Modifiche

1 001 byte aggiunti ,  6 anni fa
*Quando il Concilio di Trento fu chiuso Berlicche venne respinto nel centro della terra: ogni tanto lo richiamiamo coi nostri peccati. ([[Arrigo Benedetti]])
*Quando il diavolo cammina per [[Wall Street]] nasconde le corna sotto una bombetta, per non farsi riconoscere batte per terra con un bastone d'argento invece che con gli zoccoli, e ha una coda di carte di credito. ([[Andrzej Majewski]])
*<poem>Quii {{NDR|I [[Diavolo|demoni]]}} en strasoz e horrìi, terribi de figura,
Plu nigri ka caligine, la faza i han agudha,
La barba molt destesa, li crin de grand sozura:
Mintro ai pei ge bate la grand cavellatura.
Li og en pur fog ardente, dond par ke illò dalfina,
Ke stizan le filapole apres con tal ruina
Com stiz de ferr cosente ke buie in la fusina
Da quii punax ne guarde la nostra grand regina.
Dal grogn e dal narise sì ex la negra flama:
Lo volt è crudelissimo, la guardatura grama,
Le al de spin horribele. Oi De, quent bruta rama,
Com fa re despiarse da la soprana dama.
I han lo grogn tirao, la lengua sanguanente,
Oreg a moho de porci, dond ex lo fog ardente,
Le zampe com de orso, le ong d'azal ponzente;
La codha crudelissima sì è pur un serpente.
Le corne aguz com lesne, dond i van smaniando,
Li ding com foss de verro fò del so grogn mostrando:
Eo parlo quas niente dre soe sozur digando;
A la regina dolce eo 'm rend e recomando.</poem> ([[Bonvesin de la Riva]])
*''Salute, o Satana, | o ribellione, | o forza vindice | de la ragione!'' ([[Giosuè Carducci]])
*''Sangue scuro che avanza | dalla parte scura | il fronte dei cadaveri | divora ogni cosa vivente | e Satana padrone | è a capo del suo carro di teste umane | folle delirante generale | del suo esercito di scarafaggi nucleari.'' ([[Litfiba]])
503

contributi