Differenze tra le versioni di "Scuola peripatetica"

m
rollback - casomai si cancella, come redirect non ha senso
(Redirect alla pagina Aristotele#Citazioni su Aristotele)
m (rollback - casomai si cancella, come redirect non ha senso)
{{wikificare}}
#REDIRECT [[Aristotele#Citazioni su Aristotele]]
{{voce tematica}}
Citazioni sulla '''Scuola peripatetica''' e sui '''peripatetici'''.
 
*15. Veramente [[Aristotile]], che Stagirite ebbe sopranome, e <br />[[Zenocrate Calcedonio]] suo compagnone, per lo 'ngegno <br />[singulare] e quasi divino che la natura in Aristotile messo <br />avea, questo fine conoscendo per lo modo socratico quasi e <br />academico, limaro e a perfezione la filosofia morale <br />redussero, e massimamente Aristotile. E però che Aristotile <br />cominciò a disputare andando in qua e in làe, chiamati furono <br />– lui, dico, e li suoi compagni – Peripatetici, che tanto vale <br />quanto "deambulatori".<br />16. E però che la perfezione di questa moralitade per Aristotile<br/>terminata fue, lo nome delli [[Academici]] si spense, e tutti quelli <br/>che a questa setta si presero Peripatetici sono chiamati; e <br/>tiene questa gente oggi lo reggimento del mondo in dottrina <br/>per tutte parti, e puotesi appellare quasi [[catolica]] oppinione. <br/>Per che vedere si può, Aristotile essere additatore e <br/>conduttore della gente a questo segno. ([[Dante Alighieri]])
 
==Altri progetti==
{{Interprogetto|w|commons}}
 
[[Categoria:Argomenti]]
22 142

contributi