Differenze tra le versioni di "Gino Monaldi"

(→‎Le regine della danza nel secolo XIX: Marie-Madeleine Guimard)
 
==''Le regine della danza nel secolo XIX''==
*Per la società parigina dell'ultimo scorcio del secolo decimottavo la [[Marie-Madeleine Guimard|Guimard]] rappresentò la poesia d'una fata, fata incantatrice sulla scena, e fata pietosa e caritatevole fuori di essa. La sua grande ricchezza permettevagli prodigalità eccessive. Le sue feste hanno lasciato ricordi di sontuosità leggendaria. La bontà del suo cuore ebbe talvolta ispirazioni felici. (p. 22)
 
*[...] il [[Salvatore Viganò|Viganò]] scavò un solco luminoso nel sentiero dell'arte e portò la coreografia italiana a un'altezza a cui non era mai salita sino allora. Con lui il ballo, deposto ogni residuo di quella licenza, spesse volte oscena, degli antichi, corre speditamente verso più civile e nobile missione: quella di scuotere gli animi, e suscitare commozioni non inferiori a quelle provocate dalla rappresentazione drammatica. (p. 61)
 
28 747

contributi