Differenze tra le versioni di "Friedrich Nietzsche"

*Nietzsche si è completamente sbagliato su [[Dioniso]], senza parlare dell'opposizione con Apollo che è pura fantasia poiché i Greci mescolavano ambedue nei miti e talvolta sembravano identificarli. ([[Simone Weil]])
*Nietzsche, un intenditore di prima forza in fatto di decadenza. ([[György Lukács]])
*Osserviamo il brillante scritto del giovane Nietzsche: ''Dell'utilità e del danno della storia per la vita'', col quale veramente con parole di fuoco egli chiede che si abbandoni il peso della storia, che l'uomo viva appieno nel presente e che ponga la vita al posto del passato. Che cosa ne è seguito? Che egli si è fatto prendere dal darwinismo e, come questo, fa derivare l'uomo dall'animale; fa dell'uomo un superuomo. Il suo superuomo è tuttavia rimasto un prodotto del tutto astratto, non ha contenuto, è un sacco vuoto. Fisicamente se ne può dire quel che si vuole, ma non si perviene ad alcuna immaginazione. ([[Rudolf Steiner]])
*Povero Nietzsche! È stato l'unico filosofo a cui è toccato il singolare privilegio di essere considerato responsabile niente meno che di una guerra mondiale. ([[Franco Volpi]])
*Se non vi fossero gli [[Onestà|onesti]], ma predicanti l'amoralità come Nietzsche, il mondo sarebbe d'una insopportabile virtù o ipocrisia. ([[Corrado Alvaro]])
3 068

contributi