Differenze tra le versioni di "Milovan Gilas"

nessun oggetto della modifica
'''Milovan Gilas''' (1911 – 1995), politico, antifascista, partigiano e militare jugoslavo.
 
==Citazioni di Milovan Gilas==
*{{NDR|Sulla [[guerra di indipendenza della Croazia]]}} Nella storia ci sono state guerre giuste, guerre ingiuste e guerre sporche. Questa è la guerra più stupida che io possa ricordare. Nessuno può vincerla.<ref name="guerrainevitabile">Citato in [https://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1991/08/18/una-guerra-senza-senso-ma.html?ref=search È una guerra senza senso ma inevitabile], ''Repubblica.it'', 18 agosto 1991</ref>
*Credo che i leader croati vivano nell'illusione che la Germania possa venire in loro soccorso e che le decisioni che contano verranno prese all'estero. [...] Devono convincersi a scendere a compromesso con gli altri jugoslavi.<ref name="guerrainevitabile"/>
*In quanto comunista, Tito era ateo; ma non lo era come qualsiasi altro comunista. Voglio dire che il suo ateismo non è mai stato militante, che in lui non assumeva l'espressione di una convinzione meditata e implacabile, che mai appariva bellicoso, mobilitatorio. L'ateismo era per lui una faccia dell'ideologia, e quando capitava che Tito lo traducesse in pratica non si spingeva al di là di una regolamentazione dei rapporti con la Chiesa tale per cui lo stato conservasse il predominio o per lo meno non ne venisse minacciato e leso. Tito non credeva in nessun Dio, in nessun messia. (p. 171)
 
==Citazioni su Milovan Gilas==
*Quando conobbi Gilas, mi impressionò il suo umorismo svelto e sottile. Mi sembrò un uomo degno di rispetto. ([[Nikita Sergeevič Chruščёv]])
==Note==
<references />
22 603

contributi