Sonetto

forma poetica

Citazioni sul sonetto.

Jacopo da Lentini, considerato l'ideatore del sonetto, raffigurato in una miniatura trecentesca.
  • La fortuna inaudita, esibizionistica del sonetto è dovuta proprio al fatto che è rigorosamente carcerario, non ti lascia andare a spasso, qui gli accenti, qui le rime; e la riprova della fortuna fascinosa di questa macchinazione sta nel fatto che taluni si divertirono a far sonetti anomali per dimensione e foggia, e furono appunto i burleschi. Un sonetto caudato è una burla da ragazzi maleducati. (Giorgio Manganelli)

Altri progettiModifica