Serena Autieri

attrice, cantante e conduttrice televisiva italiana

Serena Autieri (1976 – vivente), attrice e cantante italiana.

Serena Autieri (2012)

Citazioni di Serena AutieriModifica

  • [Sul Festival di Sanremo 2003] Era il periodo in cui io avevo sperimentato e scoperto il mondo del musical. Portai in scena un personaggio in Bulli e pupe e capii che cantare e recitare insieme era una bomba per me. Baudo, consigliato da Gino Landi, mi venne a vedere a Trieste, poi mi invitò a fare un provino in Rai, a cui era presente anche il maestro Peppe Caruso. Lo passai e mi scelse.[1]
  • Sin da bambina cercavo il canto, la canzone che mi divertiva. Mi esibivo davanti ai miei ma poi mi nascondevo, avevo vergogna.[1]

"Non voglio essere felice"

Intervista di Stefania Rossotti, grazia.it, 27 dicembre 2013.

  • Detesto chi posa da diva, soprattutto se non lo è.
  • Non capisco chi si offende per essere messa alla prova. Se ti prendono, è un successo. Se ti scartano, vuol dire che hai ancora qualcosa da imparare.
  • [Sulla professione di attrice] Non possiamo permetterci di perdere un treno e di mandare a monte la carriera di anni. Se sparisci dalla circolazione, sparisci per sempre. Per le donne è così, in tutti i campi.
  • Preferisco essere serena. Perché è lo stato d'animo in cui ti accorgi di tutto quello che vivi: adrenalina, ansia, intimità, piacere, dolore. La felicità dura poco e stordisce. Io voglio vivermi tutto fino in fondo.

NoteModifica

  1. a b Dall'intervista di Maurizio Costanzo a S'è fatta notte, Rai 1, 21 febbraio 2022; citato in Alessandro Nidi, Serena Autieri: "Vorrei un altro figlio"/ "Sanremo 2003? Pippo Baudo mi scelse così...", ilsussidiario.net, 22 febbraio 2022.

FilmografiaModifica

AttriceModifica

DoppiatriceModifica

Altri progettiModifica