Peter Mullan

attore, regista e sceneggiatore britannico

Peter Mullan (1959 – vivente), attore, regista e sceneggiatore britannico.

Peter Mullan nel 2005

Intervista al regista di "Magdalene"

di Valerio Salvi, filmup.com, 30 agosto 2002

  • Io sono cattolico, o meglio mia madre mi ha consegnato alla Chiesa quando avevo due settimane di vita; mio padre era alcolista e quando mi è capitato di vedere un documentario sulle case "Magdalene" ho subito capito cosa significhi essere prigionieri a livello mentale. Quando ero piccolo ho lavorato per una suora irlandese che ci chiedeva sempre di pregare, ma che era una delle persone più crudeli che abbia mai conosciuto, pur avendo un sorriso che definirei da cherubino. Il lato "cattivo" della Chiesa è la sua assenza di dubbi su ciò che è giusto o sbagliato, sono convinti di essere benedetti da Dio.
  • Io penso che per il successo di un attore conti per il 90% la fiducia in se stessi e per il restante 10% la sua capacità recitativa.
  • [Su Magdalene] Io non volevo realizzare un documentario, sarebbe stato noioso. [...] La figura sicuramente più realistica era quella di Crispina, una ragazza ritardata. Molte delle ragazze nei conventi erano ritardate, quindi a rischio di "atti sconvenienti", erano soprattutto scomode per le loro famiglie e comode per il convento. Le altre storie sono simili alle testimonianze che ho raccolto, ma non ho voluto essere pedissequo, anche perché alcune realtà sarebbero state troppo crude ed eccessive per il pubblico.

FilmografiaModifica

AttoreModifica

DoppiatoreModifica

Regista e sceneggiatoreModifica

Altri progettiModifica