Max Ophüls

regista tedesco

Max Ophüls, pseudonimo di Maximilian Oppenheimer (1902 – 1957), regista e sceneggiatore tedesco.

Lapide della tomba di Max Ophüls nel colombario del cimitero di Père-Lachaise

Citazioni di Max OphülsModifica

  • Adoro il passato. È molto più confortante del presente e più certo del futuro...
I adore the past. It is so much more comforting than the present and more certain than the future...[1]
  • Non avevo pregiudizi nei confronti di Hollywood, ma quando non sei in grado di lavorare, non ti piace il posto o il paese in cui vivi.
I was not prejudiced against Hollywood, but when you are unable to work, one doesn't like the place or the country you live in.[1]
  • Oggi molti dei registi esiliati a Hollywood fingono di essersi dimenticati di quel grande studio che li ha aiutati a iniziare. Un'azienda tedesca! Pertanto, non vogliono ricordare.
Today many of the exiled filmmakers in Hollywood pretend to have forgotten about that great studio that helped them get their start. A German company! Therefore, they don't want to remember.[1]

NoteModifica

  1. a b c (EN) Citato in Jean-Paul Chaillet, Filmmakers' Autobiographies: Max Ophüls' "Souvenirs", goldenglobes.com, 3 aprile 2020.

FilmografiaModifica

Altri progettiModifica