Marija Šarapova

tennista russa

Marija Šarapova (1987 – vivente), tennista russa.

Marija Šarapova

Citazioni di Marija Šarapova

modifica
  • Ci sono situazioni molto peggiori dell'aver perso un match di tennis. E ci sono un sacco di persone che non sanno nemmeno che cosa sia un match di tennis.[1]
  • È veramente bello sentire che stai facendo il tuo lavoro e lo stai facendo al meglio e che puoi dare ancora di più e che puoi vincere dei trofei, questo ti fa venire voglia di lavorare ancora più sodo! [2]
  • Non mi sono mai ispirata a nessuna. Non ho mai pensato che qualcuna fosse talmente brava da voler essere come lei.[3]
  • [Nel 2003] Non sono la nuova Kournikova… Io voglio vincere le partite![4]
  • Oggi lei ha fatto tutto meglio di me. Per ogni torneo c'è soltanto una vincitrice e tutte le altre rimangono deluse. Io, da oggi, sono tra queste.[5]
  • [Riferita alla proposta di impedire alle giocatrici di urlare durante gli scambi] Sarebbe come imporre a un giocatore di cambiare la presa del dritto nel bel mezzo della sua carriera. Io lo faccio da sempre, è naturale, è un'abitudine: nessuno mi ha mai detto o suggerito di farlo, né in Russia né in Florida.[6]
  • [Rispondendo alle dichiarazioni del francese, secondo cui il tennis maschile susciterebbe più interesse rispetto a quello femminile] Viene molta più gente a vedere me che Simon![7]

Intervista di Vincenzo Martucci, Gazzetta.it, 17 ottobre 2012

  • [...] ho imparato presto che la forza viene molto dal mentale. Una partita può durare da una a tre ore, ci sono tanti alti e bassi, è impossibile mantenere un livello molto alto per tanto tempo. Perciò è fondamentale come reagisci nei momenti giù, come rimani concentrata e quanto a lungo ci riesci.
  • Il mio motto è: "Se spari alla luna anche se la manchi comunque arrivi alle stelle". È importante fare sogni e farli grandi, per tenerti motivata. Senza, è difficile alzarsi la mattina, è meglio restar comodi sul cuscino.
  • Quando posso spendere per i miei genitori, o fare un bel regalo ai nonni, e magari comprargli una macchina e vedo la felicità nei loro occhi, o porto gli amici in vacanza e li vedo felici e non mi sento colpevole di aver speso i miei soldi. Ma quando sto a casa e bevo il tè allo stile russo, non c'è denaro che possa darmi la felicità di quei momenti. I miei genitori mi hanno insegnato ad essere contenta di quanto si ha, ma anche ad essere molto ambiziosi, e quindi a cercare di ottenere di più, e a rispettare il denaro.
  • Come stile di vita sono molto americana: vivo fra Florida e California, ho uno stile molto semplice, vita da spiaggia, comoda. Ma come cultura e alimentazione sono più russa. Dentro casa mi sento molto russa, ma apro la porta e sono circondata da americani e quindi sono americana.
  • In questo momento della mia vita non c'è niente di più importante che cercare di vincere: ho energia, capacità, voglia, motivazione di alzarmi la mattina per allenarmi e migliorarmi per la prossima partita.

Citazioni su Marija Šarapova

modifica
  1. Citato in Ubaldo Scanagatta, Quante ovvietà si son sentite! Verità scontate eppur originali?, Ubitennis.com, 7 ottobre 2012.
  2. Citato in Wimby: le migliori frasi di martedì, Il Tennis Italiano, 23 giugno 2010.
  3. Citato in Marco Sicolo, "Chi, lui?": il Goat secondo loro due..., Ubitennis.com, 7 settembre 2010.
  4. Citato in Piero Pardini, Citazioni a bordo campo, Ubitennis.com, giugno 2008.
  5. Citato in Piero Pardini, Citazioni a bordo campo, Ubitennis.com, luglio 2008.
  6. Citato in Alessandro Mastroluca, Sharapova: gruntometro ok ma solo per le nuove tenniste, Ubitennis.com, 1º ottobre 2012.
  7. Citato in Alberto Giorni, Guerra dei premi, Simon fa discutere, Ubitennis.com, 28 giugno 2012.

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica