Apri il menu principale
Steffi Graf

Stefanie Marie "Steffi" Graf (1969 – vivente), ex-tennista tedesca.

Indice

Citazioni di Steffi GrafModifica

  • Arantxa gioca ogni punto come se fosse l'ultimo. Lotta duramente e non importa quale sia il punteggio.[fonte 1]
  • Ho sempre dato grande importanza ai giochi: la sensazione di giocare per il proprio paese, e di vincere per il proprio paese ti da qualcosa che i titoli individuali, per quanto importanti, non ti possono dare.[fonte 2]
  • [Sulla esperienza olimpica] Molto bella la vita del villaggio, anche se un po' troppo chiassosa, mentre la possibilità per i giocatori di stare insieme, e di condividere ogni momento di quella esperienza fu un qualcosa di incredibile. Di solito si sta isolati, soprattutto con i cosiddetti rivali, invece lì fu davvero una gran bella festa di sport, anche perché questo torneo non penso debba aggiungere pressioni se non quella del proprio orgoglio nazionale.[fonte 2]
  • [Su Monica Seles] Non è facile per me convivere con la consapevolezza di essere numero uno perché lei è stata aggredita.[fonte 3]
  • [Sulla medaglia d'oro olimpica] Per me fu più grande di uno Slam, più speciale. Stare sul podio, sentire il tuo inno nazionale e avere la medaglia attorno al collo, vedere gli altri atleti che ti applaudono. È una sensazione differente, decisamente unica e assolutamente più speciale.[fonte 4]
  • Quanti soldi hai?
How much money do you have?[1][fonte 5]

Citazioni su Steffi GrafModifica

  • [Nel 1982] Ci sono centinaia di ragazze come lei in America. (Tracy Austin)
  • [Riferita al proprio accoltellamento] È stata una grandissima campionessa. Ha realizzato il Grand Slam e vinto le Olimpiadi nello stesso anno e solo Margaret Court in carriera ha vinto più Slam di lei. È ovvio che le nostre carriere resteranno per sempre legate a quell'avvenimento perché non si potrà mai sapere quanti titoli dello Slam avrei vinto io e quindi non lei se quel fatto non fosse mai accaduto. (Monica Seles)
  • È una donna eccezionale. Mi sono solo persa i tornei del suo tempo. Li ho visti un po' in televisione. Ricordo pochi dei suoi match. È stata fantastica per il tennis tedesco. (Sabine Lisicki)
  • Grandissima atleta prima ancora che straordinaria tennista, direi le migliori gambe da tennis, che le consentivano di mantenere il controllo del dritto, il colpo sul quale ha costruito il suo gioco e le sue vittorie. (Rino Tommasi)
  • Il tennis ha sempre vissuto di grandi rivalità: prima Evert contro Navratilova, poi io e la Graf. Quando sono rimasta fuori, per tre anni Steffi ha vinto senza rivali. (Monica Seles)
  • Lei ha una maniera di dire le cose molto calma. Dice molto senza dire niente. Hanno anche scritto una canzone su questo, no? (Andre Agassi)
  • Non so se per Steffi sono io il miglior giocatore del mondo, devo chiederglielo. Di certo ho imparato molto da lei, come imparo da tutti. Steffi e io siamo simili e complementari: come me ha dedizione assoluta, capacità di concentrazione, passione e velocità, e finalmente mi calma, mi dà stabilità e forza. (Andre Agassi)
  • Quello che ha realizzato Steffi è stato incredibile, ma quelli erano i suoi tempi e non possiamo cercare di imitarli. (Sabine Lisicki)
  • Sono rimasto impressionato dalla velocità dei suoi colpi. Capisco le altre giocatrici che hanno problemi contro di lei perché ha un colpo slice che è incredibile, vi assicuro, non ha niente da invidiare a nessun giocatore del circuito maschile. (Marc Rosset)

NoteModifica

  1. La Graf pronunciò questa frase durante la semifinale di Wimbledon 1996 contro la giapponese Kimiko Date, in risposta ad un fan che, urlando nel bel mezzo del match, le aveva chiesto: «Steffi will you marry me?» («Steffi vuoi sposarmi?»).

FontiModifica

  1. Citato in Piero Pardini, Citazioni a bordo campo, Ubitennis.com, agosto 2008.
  2. a b Citato in Davide Uccella, Steffi Graf: "Quanto avrei voluto giocare le Olimpiadi a Wimbledon", Ubitennis.com, 12 giugno 2012.
  3. Citato in Piero Pardini, Citazioni a bordo campo, Ubitennis.com, ottobre 2008.
  4. Dall'intervista "L'oro di Atlanta fu ultraterreno", traduzione di Riccardo Nuziale, Ubitennis.com, 23 luglio 2012.
  5. Video disponibile su Youtube.com; citato in "Ti amo" anche su un campo da baseball, Eurosport. Yahoo.com, 15 agosto 2011.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Donne: accedi alle voci di Wikiquote che trattano di donne