Luiz Henrique Mandetta

Luiz Henrique Mandetta (1964), politico e medico brasiliano.

Mandetta nel 2019

CitazioneModifica

  • Dopo 60 giorni di inferno, era impossibile continuare a combattere il Covid-19. Mi sono reso conto che i brasiliani erano confusi e impauriti. Bisognava scegliere: si ascoltava il ministro della Salute oppure Bolsonaro.[1]
  • Con Bolsonaro è stata una battaglia impossibile. All'inizio mi diceva vai, parla, ordina, agisci. Fai quello che devi fare. Poi ha cambiato completamente e mi ha detto: cosa ti è venuto in mente, stai fermando un Paese, stai uccidendo l'economia. Ho trattato, mediato ma alla fine mi sono reso conto che bisognava scegliere: o si ascoltava il ministro della Sanità o il presidente.[1]
  • Quando vediamo il sistema sanitario negli Stati Uniti, quando vediamo New York al collasso, Chicago al collasso, pensiamo al nostro Brasile e alla nostra popolazione e diciamo: Santa Dulce, nostra signora, aiutaci.[2]
  • [Sugli anziani durante la Pandemia di COVID-19 del 2019-2020] Non sono e non saranno mai sacrificabili in nome di qualsivoglia economia.[2]

NoteModifica

  1. a b Citato in Coronavirus, Bolsonaro caccia il ministro ribelle, Repubblica.it, 17 aprile 2020.
  2. a b Citato in Coronavirus, Brasile: si dimette ministro della Salute Mandetta, in polemica con Bolsonaro, Tg24.sky.it, 17 aprile 2020.

Altri progettiModifica