Lucia Mascino

attrice italiana (1977-)

Lucia Mascino (1977 – vivente), attrice italiana.

«Sono cresciuta senza la tv ascoltando le storie di papà. Con Timi un rapporto unico»

Intervista di Gaia Piccardi, Corriere della Sera, 21 gennaio 2022.

  • Le canzoni di De André con la loro svagata malinconia erano la colonna sonora dei miei pomeriggi. Totò, che mi ricordava mio nonno Lillo, e Manfredi, che somigliava allo zio Bibo, avevo la sensazione che fossero persone di famiglia. Mio padre sembrava un incrocio tra Bud Spencer e Terence Hill.
  • Ho fatto cose folli con Filippo Timi, incontrato in un centro sociale a Bologna mentre cercava di fare la ruota senza mani: l'Amleto in spaccata, "Favola" en travesti, "Promenade de Santé" di Giuseppe Piccioni. Ho variato stili e generi, mezzi e autori. La prima volta che ho fatto tv, con un po' di puzza sotto il naso lo confesso, era perché dovevo sopravvivere: non c'erano le serie belle di adesso, non esisteva il Bar Lume. Con la "Mamma imperfetta", il primo ruolo da protagonista, ho cambiato opinione.
  • Il mio obiettivo è fortificare il mio girovagare, passare dalla serietà assoluta al grottesco, frequentare il più spesso possibile testi che toccano il comico e il tragico insieme. È una indefinizione che toglie chiarezza a chi ti guarda, ma anche un'enorme libertà.
  • L'arte non era una possibilità. Era l'unica scelta possibile.

Filmografia modifica

Film modifica

Serie televisive modifica

Altri progetti modifica