Apri il menu principale

Frasi dal fumettoModifica

Serie regolareModifica

L'affare QiglyModifica

[The Qigly Affair su Lobo nn. 1-4, gennaio-aprile 1994; ed. it. su Lobo nn. 1-4/5, ed. Play Press, marzo-luglio/agosto 1994, trad. Alessandro Bottero e Claudio Bispuri]

  • Ma porca la vacca lurida! (Lobo)
  • Mannommidire? (Lobo)
  • Nessuno colpisce l'Uomo e la fa franca... nemmeno quando me lo merito! (Lobo a Jonas)
  • Vaccaccia lurida! (Lobo)
  • Chiunque prende a morsi il più grande... finisce sullo strafottuto menù! (Lobo)
  • Santo katz bollito! (Lobo)
  • Fidiputt! (Lobo)

Sangue di SanguinarioModifica

[Bludhound Blood su Lobo n. 5, maggio 1994; ed. it. su Lobo n. 6, ed. Play Press, settembre 1994, trad. Claudio Bispuri]

  • Sanguinario: Preparati a morire! Io sono il peggior incubo di cui tua madre ti abbia mai parlato!
    Lobo: Ficcatelo bene in quella testa di culo, verme! Io ho skatzato mia madre prima che potesse dirmi qualcosa!
  • L'unica cosa che mi piace più di una grande esplosione del katz è un'esplosione del katz ancora più grande! (Lobo)
  • Santo katz arrosto! (Lobo)

PerdentiModifica

[Losers su Lobo nn. 7-9, luglio-settembre 1994; ed. it. su Lobo nn. 8-10, ed. Play Press, novembre 1994-gennaio 1995, trad. Alessandro Bottero e Claudio Bispuri]

  • Ma' Barker: Ti va il bicchiere della staffa...?
    Lobo: Naa-- non dovrei, davvero, ma... Makkekkatz? Ke non si dica mai che sono un fidiputt di un asociale!
  • Katzsanto! (Lobo)

Minchioni da rapinaModifica

[Reservoir Mooks su Lobo n. 0, ottobre 1994; ed. it. su Lobo n. 15, ed. Play Press, giugno 1995, trad. Claudio Bispuri]

  • Big Mig: Lasciami in pace, Bob! Ancora un po' e mi dirai che ha steso Superman!
    Bob: Uh... già! Diverse volte! Da quanto ho sentito si sono frequentemente rotti il culo l'un l'altro! Superman si batte per la verità, la bontà e la giustizia-- tutto ciò che Lobo odia! E Lobo è crudele, volgare e anche spaccone-- non esattamente i tratti caratteriali preferiti di Superman.
  • Lobo li accoppa sempre tutti alla fine! (Bob)
  • Niente mi piace di più di una bella sparatoria! Tranne, ovviamente-- un bel strafottuto corpo a corpo! Devo confessarlo, ho un debole anche per le esplosioni... ma immagino che non si può avere sempre tutto! (Lobo)

Successo istantaneo!Modifica

[One-hit Wonder! su Lobo n. 13, febbraio 1995; ed. it. su Lobo n. 19, ed. Play Press, ottobre 1995, trad. Claudio Bispuri]

Lobo P.I.Modifica

[P.I. su Lobo nn. 14-18, marzo-agosto 1995; ed. it. su Lobo nn. 20-24, ed. Play Press, novembre 1995-marzo 1996, trad. Claudio Bispuri]

  • Vaffankatz! (Lobo)
  • Bene, gli strafottimenti vanno e vengono, come diceva la mia nonnetta! All'epoca in cui poteva ancora parlare, ovvio! (Lobo)
  • L'uomo saggio sfrakatza tutto quello che lo fa innervosire! (Lobo)

Bomandi, l'ultimo 'Bo sulla Terra!Modifica

[Bomandie, th' last Bo on Earth su Lobo n. 38, aprile 1997; ed. it. su Lobo nuova serie n. 6, ed. Play Press, febbraio 1998, trad. Claudio Bispuri]

  • Va-Va-Vuma! (Lobo)
  • Prendi bambola... [Porge un pezzo di carne di dinosauro a Fiore] ...Jurassic porco! (Lobo)
  • È per questo che sono nato e cresciuto. Il furore della battaglia! Il sapore di sangue! Le grida dei moribondi e dei feriti! (Lobo)

L'ultimo lavoro di LoboModifica

[Lobo's Last Job su Lobo n. 1000000, novembre 1998; ed. it. su Lobo nuova serie n. 23, ed. Play Press, luglio 1999, trad. Claudio Bispuri]

  • Va-va-voom, bella gnocca! Vieni qua e levati i vestiti! (Lobo a una bella ragazza)
  • Hasta la pasta! (Lobo)
  • È come uscire con una donna! Se non kombini subito... devi continuare a insistere! (Lobo)

La maledizione di Tutan-Kamion!Modifica

[The Curse of Tooth-Kamh! su Lobo n. 57, dicembre 1998; ed. it. su Lobo nuova serie n. 24/25, ed. Play Press, agosto 1999, trad. Claudio Bispuri]

  • Mistico: Che la maledizione di Tutan-Kamion ti perseguiti! Possano il male e la distruzione seguirti per tutti i giorni della tua vita!
    Lobo: Qual è la novità?
  • YEE-SFRAKATZ-OOH! (Lobo)
  • Sono nato per pestare duro! (Lobo)
  • Katz, ragazzi! Avete preso il numero del suo negozio di scarpe? (Lobo dopo essere stato calpestato da un robot gigante)

Lobo è una bomba!Modifica

[Ars longa, vita fraggis! su Lobo n. 58, gennaio 1999; ed. it. su Lobo nuova serie n. 26, ed. Play Press, ottobre 1999, trad. Claudio Bispuri]

  • Io non sbaglio mai. (Lobo)
  • Decisioni, decisioni! Non è tutto skatzi e lazzi essere un kacciatore di fama! (Lobo)
  • Il gusto artistiko viene dopo la mia naturale avidità! (Lobo)
  • Superman: Vedi di non fare errori!
    Lobo: L'Uomo... fare errori? Ma vatti a sukkiare un bastoncino di kryptonite!
  • Strakatzaccio lurido! (Lobo)

I piccoli bastardelliModifica

[Bad Wee Bastards su Lobo n. 59, febbraio 1999; ed. it. su Lobo nuova serie n. 27, ed. Play Press, novembre 1999, trad. Claudio Bispuri]

  • Va-Va-Voomsky! (Lobo)
  • Avete cinque secondi esatti per spiegarmi che sta succedendo, liberarmi e plakarmi con regali di grande valore... o vi skiaccio tutti! Allora, che ne dite, pikkoli lombriki? (Lobo)
  • Nessuno attacca l'Uomo e rimane impunito... tantomeno un branko di nani formato pisellini! (Lobo)
  • Strafottuta vaccaccia! (Lobo)

Le nuovissime avventure nonviolente di Superbo!Modifica

[The All-New, Nonviolent Adventures of Superbo! su Lobo nn. 60-62, marzo-maggio 1999; ed. it. su Lobo nuova serie nn. 28-30, ed. Play Press, dicembre 1999-febbraio 2000, trad. Claudio Bispuri]

  • Chiunque parla a vanvera dell'uomo finisce sullo strafottuto menù! (Lobo)
  • Per lo sfintere della vakkaccia lurida! (Lobo)
  • Per la peppa! (Lobo/Superbo)
  • Pifferi! (Lobo/Superbo)
  • Per le palle di cacio! (Lobo/Superbo)

Fratelli nell'animoModifica

[Soul Brothers su Lobo nn. 63-64, giugno-luglio 1999; ed. it. su Lobo nuova serie nn. 31-32, ed. Play Press, marzo-aprile 2000, trad. Claudio Bispuri]

  • Quello che non gli piace, l'Uomo lo sfrakatza! (Lobo)
  • Per gli zokkoli della stravakkaccia! (Lobo)
  • Per gli zoccoli della vakkaccia lurida--? (Lobo)
  • Mi ero quasi scordato la soddisfazione che dà il suono delle ossa rotte e della carne pestata! (Lobo)

AnnualModifica

Un pugno di bastardiModifica

[Lobo: A Fistful of Bastiches, su Lobo Annual n. 2, 1994; ed. it. su Playmagazine n. 6, ed. Play Press, giugno 1996, trad. Claudio Bispuri]

  • Oooh, generale! Questa è la tua sciabola o sei davvero contento di vedermi?[1] (Prostituta)
  • Io sono l'uomo che ha fatto scoppiare l'uomo che ha ucciso l'uomo che strakatzeccetera quel katz di Liberty Valance! (Lobo/Cowboy)
  • Eurekatz! (Bo Boppenheimer)

Anno unoModifica

[ Year One, su Lobo Annual n. 3, 1995; ed. it. su Playmagazine n. 14, ed. Play Press, marzo 1997, trad. Andrea Materia]

  • Sfrakatzare o non sfrakatzare... questo è lo strafottuto dilemma! E la risposta caro preside, è senza dubbio-- SFRAKATZARE! (Lobo sparando alla testa del suo preside)
  • Sono unico! L'Uomo-- L'ULTIMO STRAFOTTUTO CZARNIANO! (Lobo dopo aver ucciso tutti sul suo pianeta)
  • YEEEEE – STRAKATZ – AAAAH! (Lobo)

MiniserieModifica

L'ultimo czarnianoModifica

[Lobo: The Last Czarnian, novembre 1990–febbraio 1991; ed. it. su Lobo: L'ultimo czarniano, ed. Play Press, marzo 1994, trad. Alessandro Bottero]

  • Nessuno diffama l'Uomo, perlomeno se tiene alle sue viscere! (Lobo)
  • Uccidiscrofamaledetta! (Lobo)
  • Le donne andrebbero fatte fuori appena nate! (Lobo)
  • La scuola è finita, saputelli del cazzo! È F – ottutamente – I – N – I – T – A! (Lobo)

Lobo è tornatoModifica

[Lobo's Back, maggio–novembre 1992; ed. it. su Lobo è tornato, ed. Play Press, febbraio 1993, trad. Alessandro Bottero]

  • Adoro i tizi che cercano di maciullarmi! (Lobo a Loo)
  • Porca paletta! (Lobo)
  • Nessuno massacra l'Uomo e vive per vantarsene! (Lobo)
  • Sheeesh! (Lobo)
  • Santissima testa di abbacchio! (Lobo)
  • Ah ah fottuto ah! (Lobo)
  • Mannaggia alla fottuta bistecca! (Lobo)
  • [Dopo aver scoperto di essere stato reincarnato in una donna] UNA DONNA! UNA FEMMINA! UNA LEI! UNA PUTTANA! Quei maledetti cacasotto, luridi figli di cagna paradisiaci! (Lobo)
  • Per mille sarchiaponi! (Lobo)
  • Echemenefrega? (Lobo)
  • È tempo di massacro e rock'n'roll! (Lobo)
  • Santissima polenta! (Lobo)

InfanticidioModifica

[Lobo: Infanticide, ottobre 1992-gennaio 1993; ed. it. su Lobo: Infanticidio, ed. Play Press, novembre 1993, trad. Alessandro Bottero]

  • Porca fottuta paletta! (Lobo)
  • In nome di tutti i culi celesti! (Lobo)
  • Ahlecosestannocosì? (Lobo)
  • Che coincidenza. Questa accademia militare si trova su una delle lune di Czarnia. Non sono tornato da queste parti da quando ho ammazzato tutto il fottuto pianeta! Allora... cos'è questa strana sensazione che ho nelle viscere...? Di certo non può essere nostalgia...? Insomma, un tipo fico come l'Uomo può sentirsi sentimentale solo perché ha massacrato svariati miliardi di persone innocenti e bellissime? No... è semplice aerofagia! (Lobo)
  • Tutto è bene quel che finisce fottutamente![2] (Lobo)
  • Che accidentaccio di un diavolo fottuto...? (Lobo)
  • Su-Lehmon: In vecchiaia sei diventato proprio un filosofo, eh? Filosofizzati questo, mucchio di letame mutante!
    Lobo: Aw! Non so il significato della parola! Vedi, massacralaceradevastadistruggiuccidimutila le capisco con brutale semplicità... ma la filosofia è un fottuto libro chiuso, capisci?
  • Tutto è bene quel che scoppia bene, come dico sempre![2] (Lobo)

Gladiatori Non-AmericaniModifica

[Lobo: Un-American Gladiators nn. 1-4, giugno-settembre 1993; ed. it. su Lobo: Gladiatori Non-Americani, ed. Play Press, marzo 1994, trad. Alessandro Bottero]

  • Lo studio è per i perdenti! (Lobo)
  • GERO – FOTTUTO – NIMO! (Lobo)
  • Adoro i tizi che cercano di farmi fuori! Infatti, mi piacciono così fottutamente tanto... che vado su, gli stacco le loro stupide teste e gliele spingo su per i loro culi guerriglieri! (Lobo)

Un contratto su DhioModifica

[Lobo: A Contract on Gawd nn. 1-4, aprile-luglio 1994; ed. it. su Lobo nn. 11-14, ed. Play Press, febbraio-maggio 1995, trad. Claudio Bispuri]

  • Lobo: [in una chiesa] Sto cercando Dhio!
    Sacerdote: Se-sei venuto nel luogo giusto, figliolo. Qu-questa invero è la casa di Dhio!
    Lobo: Sì... e lui è in casa?
  • Santo katz fritto! (Lobo)
  • È TEMPO DI SFRAKATZAZIONE! (Lobo)
  • Lobo: Huh! A me non sembri tanto grande! Sei sicuro di essere il grande capo?
    Dhio: Io sono onnipotente e onnisciente! Avanti, domandami qualcosa, qualsiasi cosa!
    Lobo: Vabbene... di che colore sono le mutande di Vril Dox?
    Dhio: Uhh... uhh... verdi?
    Lobo: A me questo basta, amico!
  • Niente è impossibile per l'Uomo! (Lobo)
  • Che spasso! Non mi divertivo tanto da quando avevo cucito gli occhi di mio nonno e lo avevo buttato in mezzo al traffico! (Lobo)
  • Lo spettacolo non è mai finito finché l'Uomo ha una pistola in mano! (Lobo)

Morte e tasseModifica

[Lobo: Death and Taxes nn. 1-4, ottobre 1996-gennaio 1997; ed. it. su Lobo nuova serie n. 1, ed. Play Press, agosto 1997, trad. Claudio Bispuri]

  • Sii sempre pronto, diceva mia nonna-- ai tempi in cui aveva l'amplivocale! (Lobo)
  • FIGLIADISTRAFOTTUTATROIA! (Lobo)
  • Katz-amba! (Lobo)
  • Haw e strakatz haw! (Lobo)

Highway to HellModifica

[Lobo: Highway to Hell nn. 1-2, di Ian Scott e Sam Kieth, novembre-dicembre 2009; ed. it. su Lobo: Highway to Hell, ed. RW-Lion, maggio 2014, trad. Dario Mattaliano]

  • Quanto whisky ho bevuto ieri notte? Oh, sì, tutto quanto. Perché non avrei dovuto? (Lobo)
  • Il naso non mente mai. Se lo facesse, lo ammazzerei. (Lobo)
  • Nessuno uccide un delfino mentre sto ronfando. Non sotto i miei okki. Nessuno. (Lobo)
  • A me piace fare tre kose... bere, kombattere e kombattere ubriako! (Lobo)
  • Il gatto ti ha mangiato la lingua, Lobo? Di solito sei così assolutamente barbarico nella tua loquacità. Dov'è finita quella tua parlata meravigliosamente trash? "Skratz" questo, "'stardofigliodunkane" quello e "ti prenderoh a pugni in faccia finkeh non sarai morto". (Satana)
  • Nella moda, o sei in o vieni fatto a pezzetti. La migliore in questo è Heidi Klum. (Satana)
  • Bekkato, pikkolo 'stardofigliodunkane. Ora la risolviamo alla maniera di Lobo. Mi trovo da bere, bevo, ti uccido e poi bevo ankora. (Lobo)
  • La mia parola è tutto e io non lavoro per nessuno, specialmente per te. E Constantine è un inglesino con la giakketta. (Lobo)
  • Nessuno mi entra nella testa! L'Uomo è cervello e muscoli. (Lobo)
  • Un'alitosi infernale? Notevole, ma io ho provato anke di peggio. Sei mai stata a Elizabeth nel New Jersey? (Lobo)
  • Non ho bisogno di armi. Io sono un'arma! (Lobo)
  • Oh, bè, kome diko sempre io, se non puoi batterli, uccidili! (Lobo)
  • Ma ke skraaatz. (Lobo)

SpecialiModifica

Paramilitary – Sangue a NataleModifica

[The Lobo Paramilitary Christmas Special, gennaio 1992; ed. it. su Lobo Paramilitary - Sangue a Natale, ed. Play Press, 1992, trad. Alessandro Bottero]

  • Ti dico quello che penso... vieni quaggiù e ti faccio vedere a che altro servono i bastoni canditi! (Lobo agli Elfi)
  • MANGIATEVI QUESTO PIOMBO BOLLENTE, NANI FESSI E COGLIONI! (Lobo agli Elfi)
  • Ho ho fottutamente ho! (Lobo)
Citazioni su Paramilitary – Sangue a NataleModifica
  • È un racconto di fantasia, piccola. Una licenza che risale ad anni fa. Pensavo potesse servire alla mia immagine. Una storia di finzione. Come Babbo Natale. Non puoi uccidere qualcosa che non esiste... anche se mi piacerebbe. (The Authority/Lobo: Jingle Hell!)

La fiammeggiante catena dell'amoreModifica

[The Blazing Chain of Love, gennaio 1993; ed. it. su Lobo: Follia d'estate, ed. Play Press, luglio 1994, trad. Claudio Bispuri]

Ritratto di una vittimaModifica

[Lobo: Portrait of a Victim, maggio 1993; ed. it. su Lobo: Follia d'estate, ed. Play Press, luglio 1994, trad. Claudio Bispuri]

  • Nessuno ti ha mai detto che c'è un modo giusto di fare le cose-- e uno sbagliato-- e che disturbare l'Uomo è assolutamente quello sbagliato! (Lobo)
  • Le mogli sono scogli! (Lobo)

Lobo-ConModifica

[Lobo Convention Special, settembre 1993; ed. it. su DC Collection n. 3, ed. Play Press, gennaio 1995, trad. Navid Carucci]

  • Oh, ma mettimi al tappeto e infilami un palo dove dico io! (Lobo a Ramona)
  • Fatti da parte, chiappe d'argento! (Lobo investendo Silver Surfer con la sua moto)
  • Santo katzinkanto! (Lobo)
  • Haw haw fottut haw! (Lobo)
  • Sim--katzabim! (Lobo)

Cacciatore di taglie per passione e per denaroModifica

[Lobo: Bounty Hunting for Fun and Profit, aprile 1995; ed. it. su Playmagazine n. 7, ed. Play Press, luglio 1996, trad. Claudio Bispuri]

  • Tutti i cacciatori di taglie devono avere un'immagine, altrimenti le voci riguardo le vostre terribili capacità non si diffonderanno mai! Cioè, avete mai sentito qualcuno dire "Ehi, Gino Bindi ha catturato Squaletto Depravo?" Naa! L'ha catturato sempre Lobo, o Johnny Paceterna, o il Sanguinario! E altri nomi gajardi come questi! (Lobo)
  • Certo ci sono anche buoni agenti. Tranne che stanno tutti all'inferno. (Lobo)

Smetto di fumareModifica

[Lobo: I Quit!, dicembre 1995; ed. it. su Lobo nuova serie n. 6, ed. Play Press, febbraio 1998, trad. Claudio Bispuri]

  • A me piace fumare. È la cosa perfetta da fare DOPO. Cioè dopo che hai bevuto... o menato... o skopato... Katz, mi piace talmente che fumo pure dopo aver fumato! (Lobo)
  • Strafottuta vaccaccia lurida! (Lobo)

Lobo il paperoModifica

  Per approfondire, vedi: Lobo il papero.

Fragtastic VoyageModifica

[Lobo: Fragtastic Voyage, febbraio 1998; ed. it. su Lobo nuova serie nn. 33-34, ed. Play Press, maggio-giugno 2000, trad. Claudio Bispuri]

  • Mannaggia la stravakkaccia lurida! (Lobo)
  • Non mi dispiace essere sbatakkiato, pupa-- anzi, quando mi gira apprezzo essere sbattuto di qua e di là-- (Lobo)
  • Laida vakkaccia! (Lobo)
  • YII-AAAH! Non mi divertivo tanto da quando ho strappato il dente del giudizio a mia nonna! (Lobo)

Team-upModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica